[Vai al contenuto] [Vai alla Home Page]
Logo per la stampa del portale dell'Università di Torino
Logo Università degli Studi di Torino Logo Università degli Studi di Torino #hackUnito Logo Università degli Studi di Torino

Content Presenter

Risorse

Documenti

Assegni di ricerca

Content Presenter

titolo vuoto

L'art. 22 della L. 30/12/2010, n. 240 (Riforma Gelmini) prevede che le Università, nell'ambito della disponibilità del bilancio, possano conferire "assegni per la collaborazione ad attività di ricerca", al fine di favorire lo sviluppo di specifiche professionalità, agevolando l'inserimento dei giovani ricercatori nel mondo del lavoro.

Requisiti per la partecipazione alle selezioni per conferimento di assegni di ricerca:

  • possesso del diploma di laurea (ex ante D.M. 509/99) o laurea specialistica/magistrale (la laurea di secondo livello di cui al D.M. 509/99 e D.M. 270/04), ovvero di titolo equipollente conseguito presso università straniere
  • possesso di un curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca.

I requisiti di ammissione debbono essere posseduti alla data di scadenza del bando al quale il candidato partecipa.

L’idoneità allo svolgimento di attività di ricerca è attestata dalla produzione scientifica del candidato del triennio precedente la selezione.
In ogni caso sono ammessi alla selezione i candidati in possesso di almeno un prodotto della ricerca con codice ISSN o ISBN del triennio precedente la selezione e rientrante in una delle seguenti tipologie:

  1. monografia
  2. articolo su rivista scientifica
  3. contributo in volume
  4. edizione critica.

Ai fini dell’ammissione alla selezione sono equiparati ai prodotti sopra elencati i seguenti:

  1. traduzioni di libri, con codice ISBN, limitatamente ai candidati che partecipino alle selezioni per il conferimento di assegni di ricerca nell’Area Scientifico Formativa 08 “Scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico artistiche”
  2. contributi in atti di convegni in rivista o in volume, con codice ISSN o ISBN, limitatamente ai candidati che partecipino alle selezioni per il conferimento di assegni di ricerca nelle seguenti Aree Scientifico Formative: 01 “Scienze matematiche e informatiche” – 08 “Scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico artistiche” – 09 “Scienze Storiche e Filosofiche” – 11 ”Scienze giuridiche” e 13 “Scienze politiche e sociologiche”
  3. opere di cartografia, limitatamente ai candidati che partecipino alle selezioni per il conferimento di assegni di ricerca nell’Area Scientifico Formativa 05 “Scienze della terra”.

Sono altresì ammessi alla selezione i candidati inventori o coinventori con deposito di domanda di brevetto nazionale o internazionale nel triennio precedente la selezione.
Costituiscono titoli preferenziali ai fini dell’attribuzione degli assegni il titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente conseguito all’estero ovvero, per i settori interessati, il titolo di specializzazione di area medica.

Nelle voci accessibili dal menù di sinistra sono disponibili le informazioni relative alle selezioni bandite dall'Università di Torino, suddivise per tipologia, e le opportunità presso altri atenei italiani.

Riferimenti e contatti:
Settore Assegni ricerca
Servizio Ricerca Scientifica
Direzione Ricerca, Relazioni Internazionali, Biblioteche e Musei
Via Bogino 9 10123 - Torino
Tel.: +39 0116704492/4392/3907
Fax: +39 0116704380
E-mail: arearicerca-assegni@unito.it
Orari:
lunedì, mercoledì, venerdì 9.00-11.00
martedì e giovedì 9.00-11.00 / 14.00-15.30

Università degli Studi di Torino - Via Verdi, 8 - 10124 Torino - Centralino +39 011 6706111
P.I. 02099550010 - C.F. 80088230018 - IBAN IT07N0306909217100000046985

[Torna all'inizio del contenuto] [Torna al menu di navigazione]