[Vai al contenuto] [Vai alla Home Page]
Logo per la stampa del portale dell'Università di Torino
Logo Università degli Studi di Torino Logo Università degli Studi di Torino #hackUnito Logo Università degli Studi di Torino

 

Erasmus per studio

Content Presenter

titolo vuoto

A partire dal mese di gennaio 2014 è attivo il nuovo programma europeo ERASMUS+ a supporto dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, che sostituisce e integra il precedente Lifelong Learning Programme per i prossimi 7 anni (2014-2020).

La mobilità Erasmus per studio permette agli studenti universitari (e degli Istituti di istruzione superiore assimilati) di trascorrere un periodo di studi della durata minima di tre mesi e massima di dodici mesi presso un altro Istituto di uno dei Paesi esteri che abbia firmato un accordo bilaterale nell’ambito del programma Erasmus+ con l’Istituto di appartenenza. Lo studente Erasmus riceve un contributo comunitario ad hoc, ha la possibilità di seguire corsi e di usufruire delle strutture disponibili presso l'Istituto ospitante senza ulteriori tasse di iscrizione, con la garanzia del riconoscimento del periodo di studio all’estero tramite il trasferimento dei crediti, effettuato con il supporto dell'ECTS (European Credit Transfer System) o di un altro sistema di crediti compatibile.
Per gli studenti Erasmus disabili sono previsti contributi specifici.

Gli studenti interessati ad effettuare una mobilità Erasmus per studio devono presentare la propria candidatura tramite il bando annuale.
La pubblicazione del prossimo bando Erasmus è prevista per il mese di gennaio 2015.

Per conoscere le novità riguardanti il programma ERASMUS+, visita il sito web di riferimento.

In DOCUMENTI sono disponibili:
- il rapporto sulla mobilità relativo a dati e indicatori del Programma LLP/Erasmus nel nostro Ateneo
- l'elenco completo dei Delegati Erasmus dei Dipartimenti dell'Ateneo
- la storia del Programma Erasmus.


Contatti:

Ufficio Mobilità Internazionale
Direzione Didattica e Servizi agli Studenti
E-mail: relint@unito.it
Tel.: +39 0116704425
Fax: +39 0112361017
Il ricevimento del pubblico, qualora necessario, si effettua solo su appuntamento da concordare tramite i recapiti sopra indicati.

Università degli Studi di Torino - Via Verdi, 8 - 10124 Torino - Centralino +39 011 6706111
P.I. 02099550010 - C.F. 80088230018 - IBAN IT07N0306909217100000046985

[Torna all'inizio del contenuto] [Torna al menu di navigazione]