[Vai al contenuto] [Vai alla Home Page]
Logo per la stampa del portale dell'Università di Torino
Logo Università degli Studi di Torino Logo Università degli Studi di Torino #hackUnito Logo Università degli Studi di Torino

Cos'è il WiFi e come si usa

Content Presenter

titolo vuoto

Il termine WiFi (Wireless Fidelity) si applica a dispositivi che permettono il collegamento a reti locali senza fili (WLAN). Un notebook, un cellulare o un palmare abilitati alla connessione wireless (quindi provvisti di antenna e software WiFi) possono collegarsi a Internet e fruire dei servizi on line tramite la linea messa gratuitamente a disposizione dall'Università a studenti e personale. Le zone coperte dal servizio espongono il marchio WiFi Zone ufficiale, che certifica la compatibilità con gli standard IEEE 802.11 stabiliti dal consorzio WiFi Alliance. Le procedure di certificazione garantiscono la sicurezza, l'efficienza e l'interoperabilità dei dispositivi di connessione.

L'esperienza internet è del tutto simile a quella degli utenti che si collegano da remoto.

Come capisco se mi trovo in un'area coperta dal servizio WiFi
Le zone da cui è possibile accedere alla rete wireless di Ateneo espongono il marchio riportato nell'immagine in alto a destra di questa pagina.

Chi può accedere
Per motivi di sicurezza e tracciabilità, la navigazione libera e la fruizione dei vari servizi sono disponibili solamente dopo l'autenticazione, che avviene tramite le credenziali usate per l'accesso al portale di Ateneo, le credenziali rilasciate dal proprio ente di appartenenza in cross-authentication con l’Ateneo (Politecnico di Torino, CSP, EDISU), oppure, per gli enti che aderiscono alla Federazione Idem e che hanno un Identity Provider abilitato, attraverso le credenziali rilasciate dalla propria organizzazione.
Studenti e personale sono abilitati al completo uso dei protocolli di navigazione sia in modalità protetta che non protetta (http e https liberi) all'interno del portale e verso qualunque sito. L'accesso senza autenticazione, in modalità "ospite", consente la consultazione delle pagine di www.unito.it e dei siti delle unità organizzative dell'Ateneo (facoltà e segreterie, dipartimenti, biblioteche, centri, ecc).

Come accedere
Dopo aver verificato di essere in una sede coperta dal servizio WiFi, per accedere è necessario attivare l'antenna WiFi sul portatile, cellulare o palmare (attraverso le impostazioni o il pulsante apposito) e connettersi all'opportuno SSID.

Se sei utente di Unito o se il tuo ente è in cross-authentication con l’Ateneo (Politecnico di Torino, CSP, EDISU):
- connettiti a "SSID Unito-WiFi"
- apri il browser e imposta un indirizzo web
- nella pagina di login che compare, inserisci le tue credenziali SCU se sei utente di Unito, oppure inserisci le credenziali rilasciate dal tuo ente di appartenenza in cross-authentication con l’Ateneo, complete del dominio (ad esempio mario.rossi@<dominio-di-appartenenza.it>).

Se sei utente della Federazione IDEM (per saperlo consulta l'elenco):
- connettiti a "SSID Idem"
- apri il browser e imposta un indirizzo web
- nella pagina di login che compare, seleziona l’ente di appartenenza e successivamente inserisci le  tue credenziali per l'accesso.

Nota Bene: dopo il login è possibile navigare in Internet e all'interno del portale, da cui è possibile fruire dei servizi on line di Unito. Senza autenticazione è possibile navigare solo all'interno del portale di Ateneo.

Breve video sul funzionamento del servizio wi-fi federato.

 

Per informazioni o segnalazioni contattare:
Servizio Reti e Telecomunicazioni
Divisione Sistemi Informativi
www.rete.unito.it
tel. 011.6705580
fax 011.6705960

Università degli Studi di Torino - Via Verdi, 8 - 10124 Torino - Centralino +39 011 6706111
P.I. 02099550010 - C.F. 80088230018 - IBAN IT07N0306909217100000046985

[Torna all'inizio del contenuto] [Torna al menu di navigazione]