sezioni

Contamination Lab Torino - Start Cup Challenge

La sfida

Impara a dar vita ad un'idea di start up vincente!

 

La nuova challenge del CLab Torino vuole coinvolgere 40 studenti dell'Università di Torino e del Politecnico di Torino attraverso attività di formazione e di mentoring sui concetti di base della creazione di nuove idee che possano essere poi presentate alla Start Cup Piemonte e Valle d’Aosta. Gli studenti lavoreranno in team di quattro componenti con lo scopo di creare idee che possano poi dare luogo a nuove iniziative imprenditoriali nei seguenti ambiti:

  • Life sciences per migliorare la salute delle persone
  • ICT nell'ambito delle tecnologie dell'informazione e dei nuovi media
  • Cleantech & Energy orientati al miglioramento della sostenibilità ambientale, la salvaguardia dell’ambiente, e/o la gestione dell'energia
  • Industriale per prodotti/servizi innovativi per la produzione industriale che non ricadono nelle categorie precedenti.

L'iniziativa prevede la frequenza di un mese di percorso formativo suddiviso tra lezioni frontali, lavori di gruppo e mentoring sessions.  

 

Cos'è Start Cup
Giunta alla XV edizione, Start Cup Piemonte e Valle d'Aosta è una competizione annuale di idee ad alto contenuto di innovazione.
Grazie alla collaborazione tra il Contamination Lab di Torino, l'Università e il Politecnico di Torino e i rispettivi incubatori – I3P Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino e 2i3T Incubatore di Imprese dell’Università degli Studi di Torino - gli studenti partecipanti alla challenge CLab Torino potranno ricevere supporto e mentorship nella preparazione di un progetto imprenditoriale che possa partecipare alla XV edizione Start Cup Piemonte e Valle d'Aosta.

Le fasi della Start Cup Challenge

La competizione si articola in due fasi:

Fase 1 - Concorso per idee dall'8 maggio al 6 giugno 2019

Tale fase è dedicata alla preparazione e sviluppo di idee che possano essere presentate alla Start Cup. Il ClabTO mette a disposizione il supporto di mentor degli incubatori I3P e 2I3T, di docenti universitari e imprenditori al fine di aiutare gli studenti nella definizione delle idee. Con il pitch finale verranno premiate le tre migliori idee con le quali i team proponenti potranno accedere alla seconda fase.

Fase 2 - Concorso per business plan entro il 24 luglio 2019

Parteciperanno a questa fase le migliori tre idee; i relativi team avranno in premio servizi di tutoraggio e consulenza ad hoc finalizzati alla presentazione del business plan previsto dalla seconda fase della Start Cup.

La roadmap

Chiusura call e selezione: 1° maggio 2019
Colloqui: 6 maggio 2019
Inizio challenge: 8 maggio 2019
Pitch finale: 6 giugno 2019
Conclusione seconda fase: 24 luglio 2019

Chi può partecipare

Per concorrere alla selezione, finalizzata a individuare i partecipanti alla Clab Torino Start Cup Challenge (massimo 40 partecipanti a titolo gratuito), è necessario che i candidati siano iscritti a un corso di Laurea di primo o secondo livello oppure di Dottorato di ricerca presso l'Università degli studi di Torino o presso il Politecnico di Torino, per l'a.a. 2018-2019. Saranno prese in considerazione le eventuali esperienze/propensione nell'ambito dell'imprenditorialità con focus sull'innovazione.

Come partecipare

Dovrai inviare la candidatura entro il 1° maggio 2019, tramite la procedura online Apply@polito secondo le seguenti modalità:

  • se sei iscritto/a presso l'Università degli studi di Torino, collegati alla procedura Apply e dopo aver effettuato la registrazione seleziona "Scegli il percorso" – "Aggiungi iscrizione" – "Borse di ricerca e studio" – "Concorsi di idee"
  • se sei iscritto/a presso il Politecnico di Torino, collegati alla pagina personale del Portale della didattica (nella sezione Apply -"Scegli il percorso" - "Aggiungi iscrizione"  - "Borse di ricerca e studio" – "Concorsi di idee").

​È inoltre necessario allegare, contestualmente all'invio della domanda, il curriculum vitae e la lettera motivazionale. Se gli allegati non vengono inviati, la domanda di partecipazione non sarà ritenuta valida.

Selezione dei partecipanti

I candidati in possesso dei requisiti richiesti potranno accedere alla selezione che prevede una valutazione effettuata da una Commissione, il cui giudizio è insindacabile, attraverso un colloquio motivazionale in italiano, in cui verranno presi in considerazione la lettera motivazionale e il curriculum vitae, utile per verificare la propensione alla creazione di nuove idee nell'ambito dell'imprenditorialità in tutti i suoi ambiti. 

 

I colloqui si svolgeranno il 6 maggio 2019; i dettagli relativi all'orario e al luogo del colloquio verranno pubblicati sui canali social del ClabTO, sul sito di Contamination Lab Torino e sul portale del Politecnico di Torino nella sezione Bandi, borse e premi

A seguito del colloquio di selezione verrà predisposta una graduatoria che sarà pubblicata sul sito di Contamination Lab Torino e sul portale del Politecnico di Torino nella sezione Bandi, borse e premi.  

Al termine della selezione, in caso di mancata individuazione dei candidati idonei, potrebbero non essere assegnati tutti i quaranta posti disponibili.

 

I candidati idonei a partecipare alla Clab Torino Start Cup Challenge verranno avvisati tramite email all'indirizzo di posta indicato nella procedura online Apply@polito e dovranno dare conferma dell'accettazione entro l'8 maggio 2019 al fine di permettere, in caso di rinuncia, di procedere con lo scorrimento della graduatoria a favore dei candidati idonei con posizione successiva in graduatoria.

Coloro che non hanno i requisiti necessari verranno esclusi e riceveranno un'email all'indirizzo di posta indicato nella procedura online Apply@polito; l’elenco degli esclusi verrà, inoltre, pubblicato sul portale del Politecnico di Torino nella sezione Bandi, borse e premi

Questa pagina è stata visitata 447 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.