Disposizioni per chi studia e lavora in UniTo

Ultimo aggiornamento 20/07/2020
"null"

Qui di seguito sono disponibili le informazioni in merito alle misure adottate dall’Università di Torino, in progressivo aggiornamento.

 

Per le informazioni sulle riaperture degli edifici e il rientro graduale nelle strutture universitarie si rimanda alla pagina dedicata Rientri: accesso alle strutture di Ateneo.

 

L'eccezionalità della situazione richiede una forte responsabilità individuale. Si raccomanda la puntuale e scrupolosa osservanza delle misure igienico-sanitarie disposte dalle Autorità.

Attività didattica, piano carriera e ricevimento

Le attività didattiche in presenza in tutte le sedi dell'Ateneo e dei dipartimenti, incluse le sedi extrametropolitane, sono sospese.

 

Si segnala che per gli studenti e le studentesse con disabilità e con Disturbi Specifici dell'Apprendimento - DSA (con certificazione già depositata presso l'Ufficio Studenti con disabilità e DSA dell'Ateneo), la definizione delle modalità personalizzate di didattica a distanza è da concordare con i singoli docenti. 

 

I servizi erogati dall'Ufficio Studenti con Disabilità e DSA (ad esempio, tutorato didattico alla pari per servizio di appuntistica e/o supporto alla preparazione esami, interpretariato LIS, mediazione alla comunicazione) rimangono attivi. Non potendo essere svolti in presenza, saranno autorizzati in modalità a distanza, secondo le esigenze espresse di volta in volta da studenti e da docenti. 

 

L'ufficio e la Delegata del Rettore, prof.ssa Pavone, sono a disposizione di studenti, studentesse e docenti per situazioni e necessità specifiche. 

 

L'ufficio Studenti con disabilità e DSA eroga l'attività attraverso servizi a distanza e si può contattare via mail agli indirizzi ufficio.dsa@unito.it e ufficio.disabili@unito.it.

 

Le carriere delle studentesse e degli studenti non saranno in alcun modo compromesse dalla sospensione. Sono in corso di ricalendarizzazione tutte le scadenze amministrative.

Piano carriera

Il termine per la presentazione del piano carriera è stato prorogato al 30 giugno 2020. Entro questa data è ancora possibile effettuare on line:

  • la compilazione/modifica del piano carriera
  • la scelta/modifica del percorso/curriculum, dove previsto.

La scelta dell’impegno non è più consentita.

Contribuzione

Per agevolare la situazione di studenti e studentesse le cui famiglie vivono situazioni di disagio economico sopraggiunte a causa dell'attuale emergenza Coronavirus, l'Ateneo ha:

  1. prorogato e ulteriormente rateizzato la contribuzione studentesca e le rate di contribuzione aggiuntiva dei Corsi di studio dovute per l'a.a. 2019-2020
  2. permesso il ricalcolo del contributo onnicomprensivo unico in base all'ISEE corrente, cioè l'ISEE che si riferisce a condizioni di reddito attuale.
Proroga e rateizzazione contribuzione studentesca e le rate di contribuzione aggiuntiva

La proroga prevede le seguenti scadenze di pagamento:

Terza rata contributo onnicomprensivo unico

  • se è inferiore o uguale a 50 euro la scadenza è il 15 giugno 2020
  • se è superiore a 50 euro dovrà essere corrisposta in due quote di pari importo:
    • prima sottorata con scadenza 15 giugno 
    • seconda sottorata con scadenza 1° settembre 2020 (con questa ultima rata, in caso di ritardo nel pagamento scatta l'indennità di mora).

Corsi di laurea che prevedono contribuzione aggiuntiva

  • la seconda rata della contribuzione aggiuntiva per l'a.a. 2019-2020, ove prevista, deve essere versata in due sottorate di pari importo:
    • prima sottorata con scadenza 15 giugno 
    • seconda sottorata con scadenza 1° settembre 2020 (con questa ultima rata, in caso di ritardo nel pagamento scatta l'indennità di mora).  

I bollettini per il pagamento delle rate rimanenti saranno disponibili entro la fine di maggio

Adozione ISEE corrente per il ricalcolo del contributo onnicomprensivo unico

Il contributo onnicomprensivo unico dovuto per l'a.a. 2019-2020 potrà essere ricalcolato sulla base dell'ISEE corrente in corso di validità.

Può richiedere l'ISEE corrente chi si trova nelle condizioni previste dall'art. 9 del D.P.C.M. 159/2013 e s.m.i., anche se non aveva richiesto l'ISEE per l'a.a. 2019-2020

In caso di pagamento e successiva presentazione di ISEE corrente, si avrà diritto al rimborso della quota versata in eccesso.

Per maggiori informazioni visita la pagina Tasse.

Esami di laurea

I laureandi dovranno versare l'intero importo dovuto per sostenere l'esame di laurea.

Poiché i bollettini per il pagamento delle rate rimanenti saranno disponibili entro la fine di maggio, chi è prossimo alla laurea può rivolgersi via helpdesk alla segreteria studenti di riferimento per anticipare le tempistiche di pagamento.

Esami

Fino alla fine della situazione emergenziale, e previo consenso del/della candidato/a gli esami di profitto saranno sostenuti a distanza in modalità telematica.

Chi sostiene gli esami in tale modalità è invitato a rispettare le indicazioni riportate nell’Informativa sulla modalità di svolgimento della didattica alternativa nel periodo di emergenza sanitaria Covid-19.

Prove finali di laurea

Le prove finali di laurea si svolgono al momento in forma online. Gli studenti possono scegliere questa modalità o, se lo preferiscono, rimandare la sessione a quando sarà possibile sostenerla in presenza. Chi sceglie tale modalità è invitato a rispettare le indicazioni riportate nell’Informativa sulla modalità di svolgimento della didattica alternativa nel periodo di emergenza sanitaria Covid-19.

 

In virtù della riorganizzazione dovuta all’emergenza sanitaria, le prove finali di laurea relative all’ultima sessione dell’a.a. 2018-2019, che avrebbero dovuto completarsi nei mesi di marzo-aprile 2020, potranno essere programmate fino alla data del 15 giugno 2020; questo non comporterà il pagamento di alcun onere aggiuntivo da parte dei candidati o delle candidate. Si specifica che tale sessione rimane riservata alle studentesse e agli studenti che avevano già presentato domanda nei termini previsti (cioè, in linea di massima, prima di marzo). Le nuove domande di laurea potranno dunque riguardare soltanto le sessioni che si terranno dopo il 15 giugno 2020.

 

Si può consultare l'elenco delle prove finali delle Professioni Sanitarie in programma. L'elenco è stato progressivamente aggiornato a mano a mano che sono state ufficializzate le date.

 

Le prove finali con valore di esame di Stato abilitanti alle Professioni Sanitarie che, per motivi contingenti alle nuove disposizioni ministeriali, non si sono potute svolgere, saranno ricalendarizzate.

 

Gli studenti e le studentesse sono comunque invitati a verificare la mail istituzionale di UniTo, attraverso la quale sono comunicate le informazioni riferite alle prove finali del proprio corso di laurea.

Dottorati, Master di I e II livello, Scuole di specializzazione, Corsi di perfezionamento

Le attività formative in presenza sono sospese. Sono esclusi dalla sospensione i corsi post universitari connessi con l'esercizio delle professioni sanitarie, inclusi quelli per i medici in formazione specialistica e i corsi di formazione specifica in medicina generale.

Dottorandi/e, borsisti/e, assegnisti/e e figure assimilabili

Per dottorandi/e, borsisti/e, assegnisti/e che dovranno recarsi – su indicazione del proprio Direttore/Direttrice - nella propria sede di lavoro è richiesto – preventivamente - di visionare con attenzione i materiali contenuti alla pagina Modulo di informazione-formazione COVID-19 (accesso riservato al personale di Ateneo) e, al termine, compilare l'Autocertificazione per il rientro in servizio e la presa visione del Modulo informazione-formazione COVID-19.

Tirocini curriculari, extracurriculari, 200 ore e “tesi in azienda”

I tirocini curriculari ospitati dall’Università degli Studi di Torino possono proseguire o essere attivati sia con modalità alternative sia in presenza previa autorizzazione del singolo corso di studi e dei tutor accademico e aziendale nonché della struttura didattica di riferimento (Dipartimento o Scuola). Lo svolgimento in presenza è subordinato alle verifiche tecniche di accesso presso le singole strutture interessate e comunque nel rispetto delle modalità previste dal Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 in Ateneo in vigore.

 

L'attivazione o la ripresa del tirocinio in presenza deve avere il consenso sia del tirocinante che del tutor accademico e aziendale.

 

I tirocini curriculari attivati dall'Università degli Studi di Torino e ospitati da enti/aziende possono proseguire o essere attivati sia con modalità alternative alla presenza sia in presenza, previa autorizzazione del singolo corso di studi e dei tutor accademico e aziendale nonché della struttura didattica di riferimento (Dipartimento o Scuola). La ripresa o l'attivazione nella modalità in presenza è comunque possibile dove sia garantita un'organizzazione degli spazi tale da ridurre il rischio di prossimità e di aggregazione e dove vengano adottate dall'Ente ospitante tutte le misure organizzative di prevenzione e protezione necessarie a contrastare il contagio da COVID-19 nel rispetto delle normative nazionali e regionali in vigore.

 

L'attivazione o la ripresa del tirocinio in presenza deve avere il consenso sia del tirocinante che del tutor accademico e aziendale.

 

I tirocini extracurriculari seguono le normative regionali di riferimento. In particolare per i tirocini svolti nel territorio piemontese tutte le informazioni aggiornate sono disponibili sul sito della Regione Piemonte.

 

Le attività di "tesi in azienda" (studenti che intendano recarsi presso strutture pubbliche o enti o aziende private per la redazione della tesi/dissertazione finale) possono riprendere in presenza, previa autorizzazione del singolo corso di studi e del referente aziendale. Lo svolgimento dell'attività nella modalità in presenza è possibile dove sia garantita un'organizzazione degli spazi tale da ridurre il rischio di prossimità e di aggregazione e dove vengano adottate dall'Ente ospitante tutte le misure organizzative di prevenzione e protezione necessarie a contrastare il contagio da COVID-19 nel rispetto delle normative nazionali e regionali in vigore.

 

Per informazioni consulta la pagina Tirocini e stage

Le indicazioni riportate riguardano i tirocini svolti nel territorio italiano.

 

Per i tirocini all'estero è necessario seguire le seguenti indicazioni:

  • chi si trova attualmente nel Paese sede del tirocinio, può riprendere/svolgere il tirocinio in modalità a distanza o in presenza
  • chi si trova in Italia o è rientrato in Italia, non può recarsi all'estero per la ripresa/svolgimento del tirocinio in presenza ma può svolgere, se possibile, le attività previste a distanza.

 

Per gli studenti e studentesse che svolgono le attività di 200 ore presso l'Ateneo, lo svolgimento delle attività in presenza è ancora sospeso.

Segreterie, biblioteche, musei e Archivio
Tutte le segreterie e gli sportelli

A partire da martedì 30 giugno 2020 è prevista la graduale riapertura degli sportelli delle Segreterie Studenti per le seguenti attività:

  • ritiro certificati uso estero
  • ritiro certificati uso privato per vecchie carriere ancora gestite in modalità cartacea, non informatizzate ("carriere meccanizzate")
  • ritiro pergamena
  • ritiro smart card
  • ritiro altra documentazione (es. diploma originale di maturità)
  • consegna documentazione (es. libretto di tirocinio, tesi).

 

Per tutte le altre attività il servizio è erogato a distanza (help-desk, email).

 

Le riaperture delle Segreterie Studenti avvengono a mano a mano che i locali delle strutture sono predisposti per la gestione del servizio nel rispetto delle misure di sicurezza previste.

Le prime a riaprire sono:

  • le Segreterie Studenti del Polo di Scienze Umanistiche (SUM) e di Psicologia, da martedì 30 giugno 2020
  • le Segreterie Studenti del Polo delle Scienze Mediche e delle Biotecnologie e Polo del Campus "Luigi Einaudi" (CLE), da martedì 7 luglio 2020
  • le Segreterie Studenti del Polo di Economia e Management e del Polo di Agraria e Medicina Veterinaria, da giovedì 9 luglio 2020
  • la Segreteria studenti del Polo di Scienze della Natura, da martedì 14 luglio 2020 

 

Si accede al servizio solo su appuntamento

 

Per prenotare: 

  1. occorre inviare una richiesta via help-desk 
  2. dopo aver ricevuto l’autorizzazione, è possibile prenotare l'appuntamento sull'Agenda di CampusNet seguendo le istruzioni inviate dalla Segreteria Studenti.

Dal 7 luglio 2020 riapre l'Infopoint di via Po 29: per accedere è necessario fissare un appuntamento scrivendo a infopoint@unito.it.

 

Riaprono su appuntamento gli uffici di Vicolo Benevello 3/a:

  • la Sezione Esami di Stato, dal 14 luglio 2020, per ritiro certificati e ritiro pergamena
  • la Sezione Post Laurea e Formazione Insegnanti Scuola Secondaria, dal 16 luglio 2020, per ritiro certificati uso estero e ritiro pergamena.

Per tutte le altre attività i servizi sono erogati via e-mail

Si accede ai servizi solo su appuntamento. Per prenotare: 

  • occorre inviare una richiesta via e-mail all'ufficio (gli indirizzi sono disponibili alla pagina Sportelli per gli studenti)
  • dopo aver ricevuto l'autorizzazione, è possibile prenotare l'appuntamento sull'Agenda di CampusNet seguendo le istruzioni inviate dall'ufficio.

Da martedì 14 luglio apre su appuntamento la Sezione Scuole di Specializzazione. Per prendere un appuntamento occorre inviare una richiesta o tramite il servizio di help-desk o tramite e-mail all'indirizzo istituzionale dell'ufficio segrstu.specializzazione@unito.it.

Aule studio, biblioteche, musei universitari e Archivio storico

Le biblioteche UniTo stanno procedendo alle operazioni preliminari finalizzate alla riapertura del servizio di restituzione e prestito, nel rispetto delle misure di sicurezza previste dal Protocollo di sicurezza di Ateneo. Il servizio è in corso di riattivazione per le varie biblioteche, via via che nelle diverse sedi saranno soddisfatte le condizioni ambientali e sarà garantita la presenza del personale addetto: 

  • Dal 14 luglio 2020 ha riaperto la Biblioteca di Scienze Agrarie e Veterinarie con:
    • il servizio di restituzione e prestito su prenotazione
    • un servizio di fornitura on demand del materiale bibliografico nei limiti del 15%
  • dal 6 luglio 2020 prosegue la riapertura delle Biblioteche di Scienze della Natura con:
    • il servizio di restituzione e prestito su prenotazione per la Biblioteca del Dipartimento di Fisica (dal 6 luglio) e la Biblioteca Peano del Dipartimento di Matematica (dal 7 luglio). Il servizio è già attivo per la Biblioteca Kiesow (Dipartimento di Psicologia), la Biblioteca Ponzio (Dipartimento di Chimica), la Biblioteca Guareschi (Dipartimento di Scienze e Tecnologie del Farmaco), le Biblioteche Spezia e Malaroda (Dipartimento di Scienze della Terra), le Biblioteche del Dipartimento di DBIOS Sez. Vegetale e Sez. Animale
    • un servizio di fornitura on demand del materiale bibliografico nei limiti del 15% in tutte le biblioteche di Scienze della Natura
  • Dal 22 giugno 2020 riaprono la Biblioteca Federata di Medicina “Ferdinando Rossi” - Polo Biologico (Corso Raffaello 30) e Polo San Luigi (Orbassano) e la Biblioteca “Norberto Bobbio” al Campus Luigi Einaudi. Le biblioteche offrono:
    • il servizio di restituzione e prestito su prenotazione
    • un servizio di fornitura on demand del materiale bibliografico nei limiti del 15%
  • dal 22 giugno 2020 si completa la riapertura delle Biblioteche di Scienze Umanistiche di Torino con la Biblioteca Graf, che insieme a tutte le biblioteche umanistiche eroga:
    • il servizio di restituzione e prestito su prenotazione (non attivo solo per la biblioteca DFE di Savigliano)
    • un servizio di fornitura on demand del materiale bibliografico nei limiti del 15%
    • dal 20 luglio 2020, l'accesso alle sale lettura e alla Mediateca su prenotazione
  • dal 27 maggio 2020 ha riaperto la Biblioteca di Economia e Management - BEM con:
    • il servizio di restituzione e prestito su prenotazione
    • un servizio di fornitura on demand del materiale bibliografico nei limiti del 15%
    • dal 20 luglio 2020, l’accesso alle sale lettura su prenotazione.

Le biblioteche di Economia e Management e di Scienze Umanistiche dal 20 luglio 2020 riaprono le sale di lettura su prenotazione, rimangono ancora sospesi gli accessi alle sale lettura per lo studio, ai PC e alle fotocopiatrici e il servizio di consultazione per tutte le altre biblioteche.
I ​servizi di informazione e consulenza bibliografica​ continuano a essere e​rogati da remoto via mail e via chat.​ Tutti i ​dettagli​ dei servizi sono disponibili ​sui siti delle biblioteche.​

 

Per tutte le altre biblioteche, la data di riattivazione del servizio e le relative modalità saranno comunicate sui rispettivi siti appena disponibili. Fino ad allora i rispettivi servizi bibliotecari sono sospesi e rimangono chiuse tutte le aule studio di tutte le sedi dell'Ateneo e dei Dipartimenti, inclusi gli spazi interni alle biblioteche.

 

L'Archivio Storico riapre al pubblico dal 17 giugno 2020. L'ingresso è consentito a un utente per volta, previa richiesta effettuata con almeno due giorni lavorativi di anticipo e dopo aver ricevuto conferma della prenotazione. Tutti i dettagli per l'accesso sono disponibili sul sito

 

Lunedì 6 luglio 2020 riapre il Polo Museale del Palazzo degli Istituti Anatomici che comprende il Museo di Anatomia umana "Luigi Rolando", il Museo di Antropologia criminale "Cesare Lombroso" del Sistema museale dell'Università di Torino e il Museo della Frutta "Francesco Garnier Valletti" della Città di Torino. Tutti i dettagli per l'accesso sono disponibili sui siti dei musei.

 

Per tutti gli altri musei, le date di riapertura saranno comunicate appena disponibili.

Missioni

Fatte salve eventuali limitazioni disposte dalle Autorità competenti, non sono soggetti ad alcuna limitazione gli spostamenti all’interno del territorio nazionale e ‘da’ e ‘per’ i seguenti Stati:

  • Stati membri dell'Unione Europea;
  • Stati parte dell'accordo di Schengen;
  • Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord;
  • Andorra, Principato di Monaco;
  • Repubblica di San Marino e Stato della Città del Vaticano.

Le norme che regolano gli spostamenti ‘da’ e ‘per’ Stati diversi da quelli in elenco vanno di volta in volta verificati.

Resta in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

Consigli di Dipartimento, Scuola, tecnico-scientifici, corso di studio e di tutti gli organi collegiali di Ateneo

Tutte le attività in presenza sono sospese. È previsto l'utilizzo di modalità telematiche di svolgimento o di riprogrammare le sedute. Anche per quanto riguarda tutte le altre riunioni si raccomanda l'utilizzo di modalità telematiche.

Eventi e convegni (in aggiornamento)

Tutti gli eventi e le manifestazioni o iniziative di carattere culturale, scientifico e formativo di qualsiasi natura (convegni, congressi, ecc...) sono sospese.

Concorsi

I concorsi si svolgono regolarmente – anche in presenza - nel rispetto delle normative in materia di sicurezza.

Personale e formazione PTA

In considerazione delle misure approvate con il D.L. n. 34/2020 e confermate dai successivi DPCM, l'Università ha riavviato la graduale ripresa in presenza di tutti i servizi tecnici, amministrativi e bibliotecari nel loro complesso a partire dal 1 luglio 2020.

Formazione personale tecnico-amministrativo

Le attività formative in presenza del personale tecnico-amministrativo sono sospese.

Ultimo aggiornamento: 27/07/2020
Questa pagina è stata visitata 74 204 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.