Progetto EIT Food

L'Università di Torino è l'unico partner accademico italiano della EIT Knowledge & Innovation CommunitiesEIT FOOD”, una delle maggiori iniziative a livello mondiale incentrate sull'innovazione in campo agroalimentare. EIT Food mette in collegamento partners aziendali, accademici, centri ed istituti di ricerca di 13 Paesi in Europa e lungo l'intera catena del cibo. Le sue attività EIT Food comprendono il supporto a progetti di innovazione, formazione, comunicazione e creazione di imprese innovative. 

EIT Food Italy Workshop

Si è svolta mercoledì 6 novembre 2019, a partire dalle ore 9 presso l'Aula Magna della Cavallerizza reale (via Verdi, 9 - Torino), il workshop "EIT Food Italy".
Un evento showcase di progetti e idee dei partners italiani di EIT Food, sia del settore accademico che industriale, con l'obiettivo di rafforzare le reti di collaborazione e analizzare l'ampio spettro di idee che potrebbero essere proposte a EIT Food nella prossima Call for Proposals.

 

La giornata si è articolata in 4 sessioni, ognuna focalizzata su un pillar EIT Food: InnovationEducationCommunication RIS. Ogni sessione si basava sulla presentazione delle caratteristiche concrete che dovrebbe avere un progetto di ogni pillar. 

 

Hanno partecipato alle sessioni: Begoña Pérez-Villarreal, Direttrice del CLC South, e i manager italiani di EIT Food: Lorena Savani, Innovation manager CLC South; Mario Roccaro, Education manager EIT Food HQ e Giovanni Colombo, Senior Public Affairs Manager, EIT Food HQ. Erano inoltre presenti tutti i partner italiani di EIT Food e l'Italian EIT Food RIS Hub coordinato dall'Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

5 MOOC di UniTO sul cibo
5 MOOC su cibo e salute - EIT food

L'Università di Torino ha sviluppato 5 corsi online tematici (MOOCs- Massive Online Open Courses) in collaborazione con l'Università di Reading (UK), l'Università di Helsinki (FI), l'Università di Hohenheim (DE), l'Università di Belfast (UK) e l'Università di Varsavia (PL). 

 

I MOOCs, gratuiti e in lingua inglese, sono disponibili sulla piattaforma online Future Learn, dove è possibile effettuare l'iscrizione.

L'iniziativa è un risultato del progetto EIT Food.

Ecco i temi trattati nei  MOOC.

Trust in the Food we eat – Perché fidarci di un cibo

Verranno esplorate le sfide e le responsabilità di diverse persone nel sistema alimentare; in particolare il ruolo del consumatore nell'influenzare il sistema alimentare per produrre alimenti di cui ci fidiamo. Valuteremo le informazioni disponibili per i consumatori e discuteremo modi innovativi per migliorare la fiducia dei consumatori nei prodotti alimentari. Quanto ti fidi del tuo cibo? Scopri i sistemi di approvvigionamento alimentare, sicurezza, sostenibilità, nutrizione e qualità.

 

Il corso inizia lunedì 22 ottobre 2018. Iscriviti subito per avere assistenza dai tutor.

Understanding Different Diets: Mediterranean, Baltic Sea and Okinawa - La dieta mediterranea e le altre

Questo corso aiuterà i partecipanti a conoscere i benefici per la salute della dieta mediterranea, la dieta del Mar Baltico e la dieta di Okinawa basata su basi scientifiche aggiornate. Alla fine del corso, i partecipanti saranno in grado di:

  1. conoscere le caratteristiche e i benefici di queste tre diete
  2. identificare le proprietà degli alimenti
  3. sviluppare una comprensione del consumo sano di frequenza alimentare
  4. imparare semplici ricette salutari.
Food for thought: the interaction between food and brain - Cibo e cervello

L'intestino e il cervello sono strettamente collegati. Vuoi conoscere la relazione tra il tuo cervello, i pensieri, le emozioni e il cibo che stai mangiando? Questo MOOC la esplorerà, grazie ai contributi di biologia, psicologia e neuroscienze, illustrando i molti modi in cui diversi organi apparentemente non correlati formano una rete interconnessa.

 

Il corso inizia lunedì 22 ottobre 2018. Iscriviti subito per avere assistenza dai tutor.

Farm to Fork: Sustainable Food Production in a Changing Environment - Le nuove fabbriche del cibo

In un mondo globalizzato, dove sulle tavole arrivano prodotti da tutto il mondo, i rischi, nella catena alimentare, che dobbiamo affrontare sono aumentati e modificati, in particolare negli ambiti della sicurezza e della sostenibilità, colpendo l’industria e la fiducia del consumatore. Questo MOOC si concentrerà sui rischi e le principali strategia da mettere in atto al fine di garantire un alimento sano, sicuro e sostenibile per il consumatore.

Superfoods: myths and truths – I nuovi cibi

Le bacche di Goji, l'amaranto e la quinoa sono dei superalimenti conosciuti, ma quali sono i superalimenti e le loro caratteristiche? Questo corso si fonda sulla biologia, sulle scienze cognitive e sulla nutrizione e mette in risalto gli aspetti positivi e negativi di questo nuovo fenomeno, per aiutare a trovare caratteristiche "super" negli alimenti tradizionali.

 

Questa pagina è stata visitata 694 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.