Unitoons (progetto concluso)

L'Università di Torino in cartoon!

Negli ultimi anni l'Università degli Studi di Torino è attiva nell'offerta di servizi e nella loro comunicazione, in particolare nel settore della multimedialità.
Il progetto Unitoons nasce con lo scopo di promuovere i servizi on line dell’Ateneo e di diffondere informazioni utili alla community universitaria.

Obiettivi

Obiettivo principale del progetto è quello di creare, attraverso una formula multimediale e innovativa, un canale di comunicazione più diretto con gli studenti, principale target di riferimento per l'Ateneo, allo scopo di diffondere la conoscenza dei servizi a loro disposizione.
All'interno di una comunità universitaria numericamente importante (70.000 studenti iscritti, oltre 4000 dipendenti, oltre 6000 tra assegnisti, dottorandi, specializzandi e borsisti) e capillarmente distribuita sul territorio della Regione (oltre 120 strutture in Piemonte), il progetto ha lo scopo di promuovere iniziative utili a rafforzare il senso di identità comune.
Il successo delle esperienze condotte dall’Università di Torino sui social network (per ulteriori dettagli visita UniTo People-Community e Social Network) ha inoltre evidenziato l’efficacia di un contatto informale e diretto, e di un linguaggio più vicino alla quotidianità degli studenti, come quello utilizzato in una serie cartoon con personaggi animati con tecnica digitale.
Gli spot sono concepiti per raggiungere un target più ampio possibile, essendo fruibili dai non udenti (sono privi di dialoghi, il messaggio veicolato può essere compreso anche senza audio) e da studenti stranieri (per ciascun episodio è prevista la sottotitolazione in inglese).

Il progetto
L'aquila Alma

Unitoons è la serie di spot cartoon che vede protagonisti Alma e Tauro. Alma, l’aquila, e Tauro, il toro, sono i due animali che compongono lo storico sigillo dell’Università di Torino, simbolo dell’Ateneo fin dal 1615. La proposta progettuale si basa sull’idea di far prendere vita al sigillo dell’Università, per fare di Alma e Tauro due studenti che guidano in modo divertente la community di Unito alla scoperta dei servizi online del portale www.unito.it.

Il toro Tauro

Attraverso una serie di episodi successivi, le storie degli studenti Alma e Tauro si arricchiscono di nuove avventure e, allo stesso tempo, presentano un nuovo servizio. Il ricorso alle tecniche dell’advertainment e agli schemi narrativi propri della fiction come serialità e leitmotiv, mira a fidelizzare gli spettatori introducendoli nel mondo dei servizi online attraverso un linguaggio semplice, essenziale e ironico.
Nel trattare temi legati alla tecnologia e all’innovazione, il progetto Unitoons mantiene comunque vivo il legame con la tradizione attraverso il richiamo al sigillo dell’Ateneo. L’ambientazione degli episodi richiama inoltre i luoghi fisici della vita universitaria torinese, evidenziando il legame con il territorio e la città stessa.

 

Sigillo e logo progetto

Di seguito il video dell'intervista rilasciata dagli autori del progetto in occasione dell'Inaugurazione del Campus Luigi Einaudi (22 settembre 2012).

 

Gli episodi

Dal 2012, nel corso delle puntate, Alma e Tauro ci hanno guidato alla scoperta dei servizi online e delle informazioni utili alla community di Unito.

Unitoons oltre Unito

La realizzazione dell'episodio speciale "Dentro la musica" è il frutto della collaborazione con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, e con gli altri enti promotori (Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo, Fondazione Piemonte dal Vivo, Regione Piemonte, con il patrocinio della Città di Torino), per promuovere il ciclo di incontri "Dentro la musica - Quattro esercizi d’ascolto musicale proposti da Paolo Gallarati", per orientare l'orecchio nella percezione della musica.

Un riconoscimento agli aspetti tecnici e di realizzazione del progetto è arrivato dal sito di Toon Boom Inc., leader mondiale nel settore della produzione di contenuti digitali e soluzioni per la creazione di animazione: Toon Boom ha inserito il primo episodio di Unitoons nella propria "vetrina" (dal menu di destra scegli la sezione Professional, poi Unitoons) e ha pubblicato un breve articolo sul progetto in Toon Boom News, la rivista online e cartacea dedicata alla community dei professionisti dell'animazione digitale.

Con il progetto Unitoons, inoltre, l'Ateneo ha partecipato a:

  • prima edizione del Premio "L’efficacia della comunicazione universitaria" (2012), dedicato al miglior piano o alla migliore campagna di comunicazione delle Università italiane, organizzato dall’Aicun (Associazione Italiana Comunicatori d’Università);
  • concorso  "EngageU Awards, European Competition for Best Innovations in University Outreach and Public Engagement", nell’ambito del progetto europeo "ULab – Modelling the tecnical University of Tomorrow" organizzato dall'Oxford Internet Institute dell'Università di Oxford.
Questa pagina è stata visitata 972 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.