Aggiornamenti sulle tasse > Immatricolazioni a.a. 2020/2021

Argomento: Immatricolazioni e iscrizioni
Pubblicato: 
Mercoledì 31 Marzo 2021
#10 Niente mora per pagamenti fino al 3 aprile
Grafica della campagna immatricolazioni 19-20 con scritta NIENTE MORA PER PAGAMENTI TERZA RATA FINO AL 3 APRILE

Sono stati segnalati problemi con i pagamenti digitali per il versamento della terza rata della contribuzione studentesca per l'iscrizione ai Corsi di studio a.a. 2020-2021, in scadenza il 31 marzo 2021.

 

Per ovviare a queste difficoltà, non saranno addebitate indennità di mora per i pagamenti della terza rata che saranno effettuati entro il 3 aprile 2021.

 

Ci scusiamo per il disagio.

 

Aggiornamento del 31 marzo 2021

#9 Terza rata contribuzione studentesca
Scritta TERZA RATA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA su sfondo verde

Hai già pagato la terza rata della contribuzione studentesca?

Ricorda che devi pagarla entro il 31 marzo 2021 per non incorrere in more.

 

Il valore della rata è calcolato sulla base del valore ISEE, delle condizioni di esonero previste ed è aggiornato sulla base dell’impegno full-time/part-time scelto con la presentazione del piano carriera. Il valore massimo è 450€.

 

Trovi maggiori informazioni sulla contribuzione studentesca alla pagina Tasse.

 

Aggiornamento del 11 marzo 2021

#8 Riduzione contribuzione studentesca ultima possibilità
Grafica della campagna immatricolazioni 19-20 con scritta RIDUZIONE CONTRIBUZIONE STUDENTESCA ULTIMA POSSIBILITà

È la tua ultima occasione per ottenere la riduzione sulla contribuzione studentesca, richiedendo l’ISEE entro il 22 febbraio 2021 (sarà applicata una mora di €150 per non aver rispettato la scadenza del 20 novembre 2020).

A chi non richiede l’ISEE verrà applicato l’importo massimo previsto dal contributo onnicomprensivo.

 

Ricorda che l’Università di Torino mette a tua disposizione un servizio online per facilitare la presentazione di domanda all’INPS dell’ISEE a.a. 2020-2021 valido per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario, dell’ISEE corrente e delle rettifiche e correzioni di ISEEU emessi. 

Il servizio è gratuito e riservato agli studenti e alle studentesse dell’Università di Torino in possesso di un account @edu.unito.it. La procedura è interamente online e ti permette di ottenere l’ISEE con l’assistenza di un operatore CAF Do.C. Spa (telefonicamente e tramite live chat/ticketing).

 

Attenzione devi però presentare la domanda entro il 15 febbraio, per usufruirne vai alla pagina Servizio ISEE UNIVERSITARIO CAF Do.C. 2020.

 

Trovi maggiori informazioni sulla contribuzione studentesca alla pagina Tasse.

 

Aggiornamento del 8 febbraio 2021

Archivio aggiornamenti
Grafica della campagna immatricolazioni 19-20 con scritta ESONERO DISABILI

#7 Esonero contribuzione aggiuntiva per studenti e studentesse con disabilità

Sei uno studente o una studentessa con disabilità iscritto/a a uno dei corsi di studio che prevedono una contribuzione aggiuntiva?

È disponibile l’esonero parziale o totale della contribuzione aggiuntiva se:

  • hai un ISEE valido per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario (ISEEU) oppure di un ISEE parificato di importo minore o uguale a 30.000 euro in corso di validità oppure, nel caso di residenti all’estero (a meno che non siano iscritti all’AIRE e coniugati con un cittadino residente in Italia) o residenti in Italia, ma che non soddisfano i requisiti di indipendenza di cui all’art. 8 del DPCM 159/2013 e s.m.i. e i cui familiari sono residenti all’estero, con valore del PIL pro-capite PPA del Paese di residenza minore o uguale a 30.000 euro
  • sei iscritto/a entro la durata normale del corso di studi.

L’esonero è totale per studenti e studentesse disabili con riconoscimento di handicap ai sensi dell’articolo 3, comma 1 e comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, o con un’invalidità pari o superiore al 66%.

Studenti e studentesse disabili il cui grado di invalidità sia compreso tra il 50% e il 65% hanno esclusivamente l’esonero della seconda rata della contribuzione aggiuntiva. 

L’esonero è valido per:

  • contribuzione aggiuntiva del Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali
  • contributi aggiuntivi previsti da alcuni Corsi di studio per servizi a richiesta dello studente, quali didattica on-line/in lingua inglese/tutorato avanzato, come da art. 6.1 del Regolamento Tasse e contributi 2020-2021, relativi ai seguenti Corsi di studio:
    • Corso di laurea in Management dell’Informazione e della Comunicazione Aziendale
    • Corso di laurea in Business & Management
    • Corso di laurea magistrale in Business Administration
    • Corsi di “Didattica online” dei Dipartimenti di Giurisprudenza e di Management: Scienze dell’Amministrazione, Diritto Agroalimentare, magistrale in Scienze amministrative e giuridiche per le organizzazioni pubbliche e private, Amministrazione Aziendale, magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, con esonero previsto solo per il contributo annuale previsto al comma a).

Consegna l’ISEE universitario e/o parificato alla Sezione Diritto allo Studio entro il 22 febbraio 2021 per l’applicazione dell’esonero.

Se hai già pagato l’importo della contribuzione aggiuntiva sarà disposto il rimborso.

Trovi maggiori informazioni sugli esoneri alla pagina Esoneri e rimborsi.

Aggiornamento del 15 dicembre 2020

-------------------------------------------------

 

#6 Esonero contribuzione aggiuntiva Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Conservazione e restauro dei beni culturali

Studenti e studentesse iscritti/e al Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali possono beneficiare dell’esonero della contribuzione aggiuntiva se:

  • sono entro la durata normale del corso di studi
  • hanno un ISEE valido per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario (ISEEU) oppure un ISEE parificato minore o uguale a 30.000 euro oppure, nel caso di residenti all’estero (a meno che non siano iscritti all’AIRE e coniugati con un cittadino residente in Italia) o residenti in Italia, ma che non soddisfano i requisiti di indipendenza di cui all’art. 8 del DPCM 159/2013 e s.m.i. e i cui familiari sono residenti all’estero, con valore del PIL pro-capite PPA del Paese di residenza minore o uguale a 30.000 euro

Sono inoltre necessari i requisiti di merito:

  • iscritti/e al primo anno: non è richiesto nessun requisito
  • iscritti/e al secondo anno: almeno 25 CFU conseguiti tra l’11 agosto 2019 e il 30 settembre 2020
  • iscritti/e dal terzo al quinto anno: almeno 40 CFU conseguiti tra l’11 agosto 2019 e il 30 settembre 2020.

Gli esoneri saranno concessi a partire dagli studenti e studentesse con ISEEU/ISEE parificato/PIL pro-capite PPA più basso, fino ad esaurimento del budget disponibile per l’esonero.

Per beneficiare dell’esonero è necessario aver richiesto l’ISEEU oppure abbiano presentato l’ISEE parificato presso la Sezione Diritto allo Studio entro il 9 dicembre 2020.

Per beneficiare dell’esonero non è necessario farne richiesta: il possesso dei requisiti sarà verificato d’ufficio e i/le beneficiari/e riceveranno conferma dell’attribuzione dell’esonero.

Chi ha già pagato la contribuzione aggiuntiva otterrà il rimborso.

Trovi maggiori informazioni sugli esoneri alla pagina Esoneri e rimborsi.

Aggiornamento del 15 dicembre 2020

-------------------------------------------------

 

#5 Seconda rata contribuzione studentesca

Hai già pagato la seconda rata della contribuzione studentesca?

Ricorda che entro il 30 novembre 2020 devi pagarla per non incorrere in more.

Il valore della rata è calcolato sulla base del valore ISEE e delle condizioni di esonero previste, il valore massimo è 450€.

Studenti e studentesse che perfezionano l’iscrizione al 1° anno di un corso di laurea magistrale dopo il 21 novembre 2020 devono pagare entro il 31 gennaio 2021.

Studenti e studentesse internazionali iscritti/e al 1° anno di un corso di laurea/laurea magistrale/laurea magistrale a ciclo unico devono pagarla entro il 31 gennaio 2021 (se non arrivati in Italia entro il 31 gennaio 2021, l’importo della seconda rata andrà pagato insieme a quello della terza rata).

Ricorda: se non hai ancora richiesto l’ISEE per l’Università, hai tempo entro il 20 novembre per farlo senza incorrere in more. 

Trovi maggiori informazioni sulla contribuzione studentesca alla pagina Tasse.

Aggiornamento del 19 novembre 2020

-------------------------------------------------

 

#4 Richiedi l’ISEE per Università

Hai già richiesto l’ISEE per l’Università?

Ricorda che devi farne richiesta entro il 20 novembre 2020 per avere l’esonero/riduzione della contribuzione studentesca. Non aspettare oltre!

Come fare? 

  • rivolgerti al servizio gratuito online che UniTo mette a disposizione a studenti e studentesse per l'a.a. 2020-21, che ti aiuta nella richiesta ISEE con l’assistenza di un operatore CAF Do.C. (telefonicamente e tramite live chat/ticketing)
  • seguire la procedura online disponibile sul sito dell'INPS 
  • rivolgerti a un CAF (Centro di Assistenza Fiscale).

Attenzione: se superi la scadenza del 21 novembre 2020 incorri in un’indennità di mora e dopo il 22 marzo 2021 dovrai pagare l’importo massimo previsto dalla contribuzione studentesca. Perché pagare di più?
Maggiori informazioni alle pagine Tasse e Come ottenere il calcolo del contributo in base all'ISEE.

Aggiornamento del 4 novembre 2020

-------------------------------------------------

 

#3 Simulatore tasse

Vuoi sapere quanto dovrai pagare quest’anno di contribuzione?
Per non arrivare impreparato/a puoi utilizzare il Simulatore tasse e contributi, uno strumento semplicissimo che ti permette di calcolare la tua contribuzione.

Usarlo è semplice:

  1. Inserisci il tuo valore di ISEE
  2. Specifica il tipo di impegno (tempo pieno o parziale)
  3. Scegli l’anno di iscrizione
  4. Indica se il tuo Corso prevede un contributo aggiuntivo.

Al fondo della pagina vedrai l'Importo complessivo dovuto e la suddivisione nelle rate.

Calcola subito la tua contribuzione!

Maggiori informazioni sulla Contribuzione studentesca alla pagina Tasse

Aggiornamento del 25 settembre 2020

-------------------------------------------------

 

#2 Interruzione pagamenti con PagoPA il 22 settembre

Martedì 22 settembre 2020 dalle 7.00 alle 8.00 non sarà possibile utilizzare il sistema di pagamento di Ateneo PagoPA, per un aggiornamento tecnico della piattaforma.

Il servizio riprenderà regolarmente dopo le ore 8.00. 

Ci scusiamo per il disagio.
Trovi maggiori informazioni sul servizio PagoPA nel documento Linee guida per effettuare i tuoi pagamenti con pagoPA.

Aggiornamento del 15 settembre 2020

-------------------------------------------------

 

#1 Richiedi l’ISEE per Università

Hai già richiesto l’ISEE per l’Università?

Ricorda che devi farne richiesta entro il 20 novembre 2020 per avere l’esonero/riduzione della contribuzione studentesca. Non aspettare oltre!

Se superi questa scadenza (21 novembre 2020) incorri in un’indennità di mora di 150€ e dopo il 22 marzo 2021 dovrai pagare l’importo massimo previsto dalla contribuzione studentesca. Perché pagare di più?

Come fare? 

oppure

  • rivolgiti a un CAF (Centro di Assistenza Fiscale)

Maggiori informazioni alla pagina Come ottenere il calcolo del contributo in base all'ISEE.

Aggiornamento del 13 agosto 2020

Ultimo aggiornamento: 07/04/2021