Centro Estivo 2022 - Convenzioni per i figli/e di chi lavora e studia in UniTo | Università di Torino

Centro Estivo 2022 - Convenzioni per i figli/e di chi lavora e studia in UniTo

Argomento: Comunicazioni carattere generaleServizi
Pubblicato: 
Mercoledì 18 Maggio 2022
Mani di bambino aperte e colorate
Il CUG e l'Amministrazione dell'Ateneo comunicano che l'edizione del Centro Estivo, che ospita i/le figli/e di chi lavora e studia in Unito, sospesa per due anni a causa della situazione di emergenza e in forza delle disposizioni messe in atto dall'Ateneo per contrastare la diffusione dell'infezione da COVID-19, anche quest'anno non è prevista.
 
Si ritiene infatti che sia preferibile consentire la frequenza a centri estivi ubicati sul territorio in luoghi più funzionali alla conciliazione, considerato anche il parziale svolgimento dell'attività lavorativa in smart working.
 
Verificato infatti il positivo riscontro ottenuto gli scorsi anni con l'iniziativa alternativa di erogazione del contributo per la frequenza di centri estivi/campus ubicati a Torino e negli altri Comuni di residenza, è intenzione dell'Ateneo garantire anche quest'anno tale sostegno alle medesime categorie degli scorsi anni (personale tecnico-amministrativo e CEL, docente e ricercatore, specializzande/i, assegniste/i di ricerca, borsiste/i, dottorande/i, studenti e studentesse), nei limiti delle risorse già destinate, a percentuale variabile secondo l'ISEE, con riconferma dell'estensione dell'iniziativa anche ai/lle bambini/e della fascia di età 3-6 anni. 
 
Tutte le informazioni e i dettagli vengono a breve condivisi attraverso i consueti canali istituzionali.
Ultimo aggiornamento: 30/06/2022