sezioni

Mail a scopo estorsivo

Pubblicato: 
Giovedì 17 Gennaio 2019
In questi giorni la polizia postale ha segnalato la presenza di una nuova ondata di attività di spamming (posta indesiderata) a scopo estorsivo.
Si tratta di email apparentemente provenienti dal proprio account di posta e aventi come messaggio  l'indicazione che "Come avrai notato, ti ho inviato un'email dal tuo account. Ciò significa che ho pieno accesso al tuo account."
Come indicato dalla Polizia Postale nulla di tutto ciò è vero.
 
Quindi:
  1. NON preoccuparsi. Si tratta di spam
  2. NON cliccare su alcun link
  3. NON pagare
 
È possibile fare una prima e rapida verifica che si tratti di spam seguendo la seguente procedura:
 
  1. verificare che il messaggio sia stato inserito dal sistema nella cartella di spam: in questo caso, sicuramente si tratta di spam
  2. nel caso l'email si trovi nella posta in arrivo, dall'interfaccia di gmail cliccare sulla freccia accanto al destinatario dell'email. Verificare che NON sia presente il campo mailed-by: unito.it.
 
In ogni caso, si consiglia di cambiare frequentemente la propria password.
 
Per qualsiasi dubbio scrivere a sicurezzaeidentita.ict@unito.it.
Questa pagina è stata visitata 1 220 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.