Mentoring trasformativo: rispondi alla call | Università di Torino

Mentoring trasformativo: rispondi alla call

Argomento: Bandi per docenti, ricercatrici e ricercatori
Pubblicato: 
Mercoledì 14 Settembre 2022
Grafica astratta con cerchi colorati

Sono aperte le candidature per un nuovo progetto di mentoring trasformativo per ricercatori e ricercatrici (mentee) e professoresse ordinarie (in qualità di mentor) dell’Università di Torino.

 

Il progetto ha l’obiettivo, oltre che di offrire un supporto ai nuovi ricercatori e ricercatrici, anche di portare consapevolezza sulle difficoltà del sistema universitario in un’ottica di genere, per questo motivo si inserisce nel Gender Equality Plan che l’Università di Torino sta disegnando grazie al progetto Horizon 2020 MINDtheGEPs di cui capofila è il CIRSDe.

Il mentoring trasformativo prevede, inoltre, alcuni momenti di formazione e confronto collettivi e trasversali. Il progetto è costruito all’interno di Horizon 2020 Research for UNITA.

 

Sono disponibili 8 posti come mentor per professoresse ordinarie e associate suddivise in: 

 

  • 4 per l’area Science, Technology, Engineering, and Mathematics (STEM)
  • 4 per l’area Social Sciences and Humanities (SSH).

 

 

I posti come mentee sono 16 per Assegnisti/e, RTD-A e RTD-B: :

 

  • 8 per l’area Science, Technology, Engineering, and Mathematics (STEM)
  • 8 per l’area Social Sciences and Humanities (SSH).

 

 

Le candidature per mentor e mentee potranno essere inviate compilando questo form entro le ore 23.59 del 30 settembre 2022.

 

Maggiori informazioni nel programma.

Ultimo aggiornamento: 29/09/2022