Migliori laureati dell’anno accademico 2018-2019 | Università di Torino

Migliori laureati dell’anno accademico 2018-2019

Argomento: Comunicazione di carattere istituzionale
Pubblicato: 
Lunedì 8 Novembre 2021
medaglia dei migliori laureati con scatola da esposizione

Il Senato Accademico ha deliberato, a partire dal 1993, l'assegnazione di una pergamena e di una medaglia nell’intento di premiare con un riconoscimento significativo e onorifico le migliori tesi di laurea di ogni anno accademico dei laureati dell’Università di Torino.

Un'apposita Commissione aggiudicatrice, nominata per ciascun corso di laurea, esamina le tesi dell’anno accademico di riferimento e sceglie quella meritevole di ricevere tale riconoscimento, secondo parametri oggettivi.

Il premio consiste in una pergamena e in una medaglia coniata con le stesse effigi dell’onorevole distintivo degli studenti della Regia Università di Torino istituito nel 1791.

 

Inizialmente il riconoscimento veniva attribuito durante la cerimonia di Inaugurazione Anno Accademico. Nell’ultimo decennio, invece, dato anche l'aumento della numerosità dei premiati, si organizzava un evento ad hoc, nel corso del quale venivano anche nominati i vincitori e le vincitrici dei premi e delle borse di studio istituite da famiglie o fondazioni al fine di riconoscere il merito degli studenti in diversi ambiti scientifici.

 

A causa dell’emergenza da Covid-19, e delle conseguenti difficoltà ad organizzare eventi pubblici in presenza, a partire dal 2020 non è stato possibile realizzare la consueta cerimonia di consegna delle medaglie ai migliori laureati dell'anno accademico di riferimento. Pubblichiamo pertanto l’elenco completo dei vincitori e delle vincitrici formulando anche a nome del Rettore, Prof. Stefano Geuna, i nostri complimenti più vivi e ogni augurio per la realizzazione nei più disparati ambiti professionali delle aspirazioni dei nostri neo-Dottoresse e Dottori!

Discorso del Rettore e della Prorettrice

Care studentesse e cari studenti, gentili colleghe e colleghi,

abbiamo il piacere di premiare, anche quest’anno, le “migliori laureate” e i “migliori laureati” del nostro Ateneo. Questo premio non vuole essere solo un gesto formale per riconoscere l’impegno profuso nello studio - che alla fine viene sempre ricompensato con ottimi e gratificanti risultati - ma anche la celebrazione pubblica di un momento importante, da vivere insieme a tutta la comunità accademica.  

Questo riconoscimento è oggi una tradizione consolidata che non abbiamo mai interrotto, neanche nei mesi più duri della pandemia. Proprio perché è nei momenti più critici che l’impegno, la passione e la volontà di mettere in pratica quanto appreso nelle aule universitarie rivela il suo valore più alto.

Rivolgiamo, quindi, alle laureate e ai laureati i migliori auguri per il prosieguo della loro vita, con l’auspicio più sincero affinché imbocchino al più presto la strada che porta alla realizzazione dei loro sogni e alla piena soddisfazione professionale.

Un ulteriore sentito ringraziamento vogliamo rivolgere alle famiglie che hanno istituito premi e borse di studio in memoria dei loro cari. Investire nel futuro è il modo migliore per mantenere viva la memoria di chi tanto ha fatto per il prossimo.

 

Infine premiamo la forza e la competenza delle nostre e dei nostri giovani perché vogliamo rinnovare e rafforzare il senso di appartenenza alla nostra comunità universitaria. Qui, infatti, affondano solide le radici del successo di studentesse e studenti eccellenti e qui troveranno sempre un riferimento negli anni che verranno.

 

Congratulazioni!

 

Stefano Geuna, Rettore dell’Università di Torino

Giulia Carluccio, Prorettrice dell’Università di Torino 

Migliori laureati a.a. 2018-2019

Puoi consultare l'elenco dei premiati per le migliori tesi dei corsi di laurea specialistico/magistrale, o a ciclo unico, dell’a.a. 2018-2019 nella pagina dedicata: 

Vincitori e vincitrici dei Premi di Studio e Premi di Laurea anno 2019/20

I Premi di Studio "Ernesto Fea" riservato ai/alle laureati/te in un corso di Laurea Triennale o Laurea Magistrale presso la Scuola di Scienze della Natura dell’Università degli Studi di Torino che abbiano discusso da non più di due anni dalla scadenza del presente bando, una tesi sperimentale su un argomento di carattere mineralogico agli studenti della Scuola di Scienze della Natura e ai laureati della Scuola di Scienze della Natura sono stati assegnati ad Andrea Cotellucci e Matteo Giai.

 

Il Premio di Laurea in memoria del Prof. "Renzo Fubini" riservato a laureati in una Università italiana di età inferiore ai 30 anni alla data di scadenza del bando e che abbiano dimostrato interesse e attitudine per studi e ricerche nel campo della Scienza delle Finanze e che diano prova di possedere qualità di interesse per la ricerca scientifica è stato assegnato a Laura Virgelli Cucinella.

 

Il Premio di Laurea in memoria del "Dott. Luigi Maccotta", riservato ai laureati nell’anno solare 2019 nei corsi in Medicina e Chirurgia a ciclo unico dell’Università degli Studi di Torino è stato assegnato a Cecilia Noviello.

 

I due Premi di Studio in memoria del Prof. "Vincenzo Porri" rivolti agli studenti della Scuola di Management ed Economia sono stati assegnati a Nicolo’ Palermo ed Elisa Sciarra.

 

Il Premio di Laurea in memoria del Prof. "Ugo Pognante" riservato a laureati presso la Scuola di Scienze della Natura e che abbiano svolto da non più di 2 anni dalla scadenza del bando una tesi sperimentale di argomento geologico-petrografico sull’orogeno alpino-himalayano è stato assegnato a Fabiola Caso.

 

Il Premio di Laurea in memoria della Prof.ssa "Luciana Picco Botta" è rivolto al vincitore della medaglia d’argento per la miglior tesi di Laurea specialistica in Matematica svolta presso il Dipartimento di Matematica “Giuseppe Peano” dell’Università degli Studi di Torino - per l‘a.a. 2018/2019 viene assegnato a Fabio Paradiso.

 

Il Premio di studio in memoria di "Carlotta Magnanelli" è finanziato dalla Famiglia Magnanelli e sarà attribuito al vincitore della medaglia d’argento per la miglior tesi della L.M. in Lingue e Letterature Moderne. Per l'a.a. 2018/2019 viene assegnato a Matteo Cabassi.

Modalità ritiro medaglia e attestato

Ciascuna Dottoressa e ciascun Dottore insigniti del riconoscimento, potrà ritirare medaglia e pergamena previo appuntamento (scrivere a infopoint@unito.it) presso l'Info Point UniTo, in via Po 31.

Per approfondire: le radici storiche del Premio

La ricostruzione delle radici storiche del Premio e una selezione di fonti sono disponibili sul sito dell'Archivio storico dell'Ateneo.

Ultimo aggiornamento: 10/12/2021