Spazzino digitale. Un byte alla volta contro i rifiuti invisibili

Argomento: Comunicazione di carattere istituzionale
Pubblicato: 
Lunedì 23 Novembre 2020
Logo spazzino digitale

UniToGO - UniTo Green Office è lieto di invitarvi a partecipare all’iniziativa Spazzino digitale. Un byte alla volta contro i rifiuti invisibili, con cui l’Ateneo aderisce alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. L’evento è organizzato con il patrocinio del gruppo di lavoro Risorse e rifiuti della RUS - Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile.

 

Durante la settimana, tra il 21 e il 29 novembre 2020, UniToGO proporrà una campagna di sensibilizzazione e call to action per una pulizia digitale, rivolta alla comunità universitaria. Verranno veicolate informazioni teoriche ma anche consigli pratici, per avvicinare alla tematica dell’invisible waste. I partecipanti riceveranno indicazioni su come realizzare azioni di pulizia e potranno registrare la propria azione su form messi a disposizione da
UniToGO.

 

Infatti, il massiccio passaggio al digitale degli ultimi mesi ha coinvolto sia la didattica che lo smartworking, ma l’utilizzo di internet e dei device ha un diretto impatto ambientale, basandosi su un’infrastruttura fisica che porta con sé un’impronta ecologica legata al suo utilizzo.
Libera spazio in dispositivi e account e registra l’azione: puliamo insieme i rifiuti invisibili con lo Spazzino digitale.

 

Seguite gli aggiornamenti sul dettaglio della settimana sul sito di UniToGO e nell’evento facebook dove saranno disponibili tutte le informazioni. In caso di dubbi è possibile scrivere a unito-go@unito.it

 

Vi aspettiamo per partecipare insieme alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti!

Ultimo aggiornamento: 28/11/2020