UniTo promuove la sharing mobility: convenzione di Ateneo con car2go-Sharenow

Argomento: Convenzioni
Pubblicato: 
Venerdì 3 Luglio 2020
Foto di due vetture car2go

L’Università di Torino è da anni impegnata a migliorare la propria sostenibilità ambientale attraverso il suo Green Office UniToGO e la Direzione Edilizia e Sostenibilità e mira favorire forme di mobilità sostenibili, dalla mobilità attiva come le biciclette, all’utilizzo di veicoli a ridotte emissioni ed anche attraverso l’utilizzo dei servizi di mobilità condivisa (sharing mobility) attivi sul territorio. 

 

Il Mobility Manager è lieto di comunicare che l’Ateneo ha attivato una convenzione con car2go-Sharenow che prevede un bonus di 19€, derivante dall’abbattimento del costo di iscrizione al servizio (solitamente 9€) e un bonus di traffico di 10€ per tutta la comunità universitaria.

 

Tutti i dipendenti e gli studenti possono utilizzare le 500 vetture in sharing di car2go-Sharenow,  che possono essere parcheggiate ovunque all'interno dell'area operativa, nelle strisce blu e strisce gialle riservate ai residenti della sola zona San Salvario (per maggiori informazioni: www.share-now.com/it/it/turin-parking-rules/). 

 

Per attivare gratuitamente il profilo personale con la convenzione dell’Ateneo e ottenere i 10€ di bonus è necessario effettuare la registrazione al sito dedicato: corporate.car2go.com/IT/UNITO.

 

 

Data l’emergenza sanitaria Covid-19 car2go-Sharenow ha adottato turni straordinari di pulizia dei veicoli. Ogni volta che un operatore, durante le normali attività giornaliere (pulizia, rifornimento, spostamento verso aree a maggior domanda, etc.) entra in contatto con una delle vetture si procede all’igienizzazione di tutte le superfici che possono essere state toccate da altre persone: volante, leva del cambio, freno a mano, bocchette dell’aria, cinture di sicurezza, indicatori di direzione, interruttori per tergicristalli e luci, specchietto retrovisore interno, leva regolazione specchietto retrovisore esterno, chiavi e maniglie.

 

 

Per maggiori informazioni:

Ultimo aggiornamento: 02/09/2020
Questa pagina è stata visitata 579 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.