sezioni

Passaggio a un corso ad accesso programmato con graduatoria nazionale (all'interno dell'Ateneo)

(Medicina e Chirurgia, Medicina Veterinaria, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Medicina e Chirurgia in lingua inglese)

Per richiedere il passaggio a un corso di studi ad accesso programmato con graduatoria nazionale dell'Università di Torino per l'a.a. 2017-2018 consulta le istruzioni o segui le indicazioni riportate di seguito.

Verifica l'esito della prova sul portale Universitaly

Nella data di pubblicazione della graduatoria di merito prevista dal bando, verifica l'esito della prova sul portale Universitaly.

Se nella graduatoria di Universitaly risulti "ASSEGNATO" o "PRENOTATO" all’Ateneo di Torino e hai sostenuto il test di ammissione a Torino, a partire dal 3 ottobre 2017 e tassativamente entro la scadenza indicata nel bando di ammissione al corso di interesse, visualizzabile anche nella tua MyUniTO dal menù "Iscrizioni" alla voce "Test di ammissione" puoi procedere alla domanda di passaggio.

Regolarizza la tua posizione: paga la prima rata delle tasse

Regolarizza la tua posizione amministrativa relativa al corso di studio a cui sei ancora iscritto (corso di partenza) pagando la prima rata delle tasse. Per il pagamento accedi alla tua MyUniTO e scarica il MAV disponibile alla voce "Tasse".

Questo pagamento è utilizzato come prima rata per il nuovo corso di laurea. Quando il flusso relativo a tale tassa è associato alla tua carriera (semaforo verde nella sezione "Tasse") puoi inoltrare la domanda di passaggio. Nel caso in cui non trovassi la prima rata nella MyUniTO o avessi qualunque altra difficoltà, rivolgiti con la massima urgenza alla segreteria studenti competente per verificare e risolvere eventuali criticità.

Modalità per presentare la domanda

1) Compila e presenta la domanda di passaggio di corso verso corsi ad accesso programmato.

Per questa operazione effettua il login sul portale e accedi alla MyUniTO. Seleziona la voce "Iscrizioni", che trovi nel menù in alto a sinistra, successivamente seleziona la voce "Domanda di passaggio" e poi la tipologia Programmato.

Attenzione: se risulti ammesso a più corsi di laurea ad accesso programmato, la procedura ti propone tutti i corsi di laurea per i quali sei immatricolabile. Selezionane uno solo e procedi con la richiesta della domanda di passaggio. 

 

Inserisci la domanda di passaggio selezionando la tipologia del corso di studio di destinazione, in questo caso Programmato, il corso e, se presenti, il percorso e/o la sede del corso verso cui vuoi effettuare il passaggio (corso di destinazione). Verifica che i dati del corso di destinazione siano corretti e conferma la domanda: nella schermata successiva, procedi, se necessario, all’autodichiarazione di esami sostenuti ma non ancora registrati nel libretto attraverso il pulsante “Aggiungi Esame”. 

La tua domanda è ora in stato “Presentata” e verrà presa in carico dalle strutture competenti. Fino a che la domanda rimane in stato “Presentata” è ancora possibile modificare o cancellare la domanda di passaggio.

 

2) Stampa la ricevuta della domanda di passaggio al termine del processo, utilizzando l’icona con la lente d’ingrandimento. Evidenzia/segnala gli esami sostenuti dei quali intendi richiedere convalida per il nuovo corso e firmala in modo leggibile.

 

3) Allega la ricevuta della domanda in carriera: dal menu "Iscrizione" della MyUniTO seleziona la voce "Allegati carriera" e poi "Passaggio di corso". In tale sezione allega anche il certificato vaccinale e certificazione relativa all’effettuazione della prova tubercolinica (prova Mantoux). In caso non disponessi al momento dell’immatricolazione di tali certificazioni, ti impegnerai attraverso un atto di notorietà (disponibile nella sezione modulistica) a consegnarle presso lo sportello della segreteria studenti entro 30 giorni dall’immatricolazione.

 

4) Stampa il MAV disponibile nella MyUniTO alla voce "Tasse" ed effettua il pagamento della tassa di passaggio e del bollo, oppure del solo bollo se trattasi di passaggio tra due corsi offerti nell’a.a. 2017-2018 (passaggio da primo anno a primo anno).

Il pagamento va effettuato improrogabilmente entro le ore 16.00 del giorno di scadenza; dopo tale ora infatti il pagamento avrà data di valuta del giorno successivo, quindi oltre il termine consentito per effettuare il passaggio senza aggravio di indennità di mora.

 

5) Allega la ricevuta di pagamento in carriera: dal menu "Iscrizione" della MyUniTO seleziona la voce "Allegati carriera" e poi "Ricevuta tasse universitarie".

 

6) La segreteria studenti del corso di destinazione prende in carico la richiesta di passaggio e la tua domanda passa in stato "Approvata". Da questo momento la domanda di passaggio non può più più essere cancellata, né modificata.

 

7) Dopo che la tua situazione tasse in carriera risulta in regola (semaforo verde in sezione "Tasse"), la segreteria studenti inizia l’iter amministrativo del passaggio: lo stato della domanda è "Approvata" e sei formalmente iscritto al nuovo corso di laurea.

 

8) Ritira la Smart card: se non sei ancora in possesso della smart card rilasciata dall’Università di Torino, riceverai i dettagli per il ritiro all’indirizzo email istituzionale, che ti è stato assegnato all’atto dell’immatricolazione; 

Se invece sei già in possesso della Smart card puoi procedere autonomamente all'aggiornamento presso uno dei seguenti box self service:

Grugliasco

  • Via Leonardo da Vinci 44 (interno mensa)

Orbassano

  • Ospedale S. Luigi - Regione Gonzole 10 (interno ospedale)

Torino

  • Via Galliari 30 (interno mensa)
  • C.so Castelfidardo 30/A (interno mensa)
  • Via Paolo Bersellino 42 (interno mensa)
  • Via Principe Amedeo 48 (interno mensa)
  • Lungo Dora Siena 102/B (interno mensa)
  • Cittadella Mirafiori, C.so Settembrini 178 (interno mensa)
  • Residenza Universitaria Camplus, Via Nizza 230 piano 4 (8 Gallery)

oppure puoi prendere un appuntamento con l'Ufficio Smart Card Studenti. Trovi le modalità e i contatti nella pagina dedicata.

Il mancato ritiro entro 3 mesi dall’immatricolazione comporta il blocco dei servizi on line dell’Ateneo (compresi la compilazione del piano carriera, l’iscrizione agli appelli, l’utilizzo della posta elettronica istituzionale e del WiFi).

 

Se sei uno studente con una disabilità, con riconoscimento di handicap ai sensi dell’art.3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n.104, o con un’invalidità pari o superiore al 50% dovrai presentare alla tua segreteria studenti idonea certificazione sanitaria.

Questa pagina è stata visitata 3 851 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.