Festival internazionale dell'Economia | Università di Torino

Festival internazionale dell'Economia

Argomento: Festival culturali
Da Martedì 31 Maggio 2022 alle ore 10:00, a Sabato 4 Giugno 2022 alle ore 20:00
grafica stilizzata di un albero su sfondo colorato e titolo dell'evento: merito, diversità e giustizia sociale

Da martedì 31 maggio a sabato 4 giugno 2022, a Torino si svolge il Festival internazionale dell'Economia dal titolo "Merito, diversità, giustizia sociale", sotto la direzione di Tito Boeri.

 

La crisi del Covid ci ha restituito un mondo più diseguale e soprattutto diversamente diseguale. In che misura, l’uscita della pandemia può riassorbire queste diseguaglianze o, quantomeno, allinearle maggiormente al merito individuale anziché al caso? Non c’è il pericolo di ampliare le diseguaglianze e ostruire la mobilità sociale, anziché livellare le opportunità, cercare di offrire il più possibile un’uguaglianza delle opportunità?
A queste e ad altre domande cerca di trovare una risposta il Festival, progettato e ideato dagli Editori Laterza e organizzato con il Torino Local Committee (TOLC), di cui UniTo è parte.

 

L’ingresso agli eventi è libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

 

Tra gli eventi in programma, il 31 maggio alle ore 19 presso l'Aula Magna della Cavallerizza (via Verdi, 9), si tiene "Il ruolo degli atenei per lo sviluppo del territorio e l'inclusione" a cura dell’Università degli Studi di Torino e Politecnico di Torino. Intervengono Stefano Geuna e Guido Saracco, coordinati da Christian Greco.

Scopri gli altri eventi del Festival Internazionale dell'Economia in Cavallerizza Reale

Mercoledì 1 giugno 2022

 

Ore 15
DIGITALIZZAZIONE: A CHE PUNTO SIAMO?
VITTORIO COLAO, MICHELE POLO
coordina ANNA MASERA
DIALOGHI

 

Ore 17
MOBILITÀ E SVILUPPO DEL BAMBINO
a cura della Fondazione Agnelli
introduce ANDREA GAVOSTO
interviene ORAZIO ATTANASIO
CONFRONTI
Traduzione disponibile

 

Giovedì 2 giugno 2022

 

Ore 11
DIVERSITÀ, PLURALISMO E TOLLERANZA: ALLE RADICI DEL PROGRESSO ECONOMICO?
MARISTELLA BOTTICINI, JOEL MOKYR
DIALOGHI
Traduzione disponibile

 

Ore 15
CHI DIVENTA POLITICO? INCENTIVI E SELEZIONE
a cura dell'Università degli Studi di Torino
intervengono ANTONIO MERLO, TOMMASO NANNICINI, JOHANNA RICKNE
coordina ANDREA GALLICE
CONFRONTI
Traduzione disponibile

 

Ore 17
LEADERSHIP FEMMINILE, QUOTE “ROSA” ED EFFETTI SU IMPRESE E LAVORATORI
a cura dell'Università degli Studi di Torino
intervengono EVA R. DESANA,FEDERICA ORIGO, CHIARA PRONZATO, DAVIDE VANNONI
coordina FRANCESCO DEVICIENTI
CONFRONTI

 

Ore 19
LE DONNE E LO STUDIO DELL’ECONOMIA: UN PROGRESSO IN STALLO
SHELLY LUNDBERG
introduce MARIA LAURA DI TOMMASO
VISIONI
Traduzione disponibile

 

Venerdì 3 Giugno 2022

 

Ore 11
DISUGUAGLIANZE SALARIALI, CONTRATTAZIONE COLLETTIVA E SALARIO MINIMO: L’ESPERIENZA TEDESCA
UTA SCHOENBERG
introduce FABIO BERTON
VISIONI
Traduzione disponibile

 

Ore 15
IL RAZZISMO IMMOBILIARE
ANDRE PERRY
introduce ALESSANDRA CASARICO
INET LECTURE
Traduzione disponibile

 

Ore 17
COME MONITORARE LA DISCRIMINAZIONE?
"GIAN CARLO BLANGIARDO, THOMAS PIKETTY
introduce TITO BOERI
coordina MARCO ZATTERIN"
DIALOGHI
Traduzione disponibile

 

Ore 19
INNOVAZIONE TECNOLOGICA, FIDUCIA E SFIDE SOCIALI: IMPRESA, FINANZA E MERCATI
a cura dell’Università degli Studi di Torino e dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Torino.
Intervengono LUCA ASVISIO, CONCETTA BRESCIA MORRA, CARMINE DI NOIA, GABRIELE GALATERI DI GENOLA
coordina ALESSANDRO DE NICOLA
CONFRONTI

 

Sabato 4 Giugno 2022

 

Ore 11
ABOLIRE LA PROPRIETÀ INTELLETTUALE?
MICHELE BOLDRIN
introduce ELISA LUCIANO
VISIONI

 

Ore 15
TALENTO E MERITO IN UNA SOCIETÀ ETEROGENEA
LUIGI ZINGALES
introduce FABIO BAGLIANO

 

Ore 17
DEMOCRAZIA SENZA GIUSTIZIA SOCIALE?
a cura della Fondazione per la Cultura Torino per Biennale Democrazia
intervengono NADIA URBINATI, GUSTAVO ZAGREBELSKY
CONFRONTI
 

UniTo Speakers' Corner

Nell'ambito del progetto UniVerso - Un osservatorio permanente sulla contemporaneità dell'Università di Torino, dall'1 al 4 giugno, nel cortile del Palazzo del Rettorato (via Verdi 8), i docenti ricercatori dell'Ateneo si alternano in brevi speech sul tema del Festival: merito, diversità e giustizia sociale.

 

Ogni sera dall'Unito Speakers' Corner, gli oratori guidano il pubblico in un percorso multidisciplinare di riflessione sui grandi temi della contemporaneità.

 

Scopri tutto il programma:

Ultimo aggiornamento: 30/05/2022