sezioni

L'Università di Torino alla Notte di Archivi 2017

15 Settembre 2017
Locandina Notte Archivi 2017

Venerdì 15 settembre 2017 torna a Torino la Notte degli Archivi, l'evento nato per far scoprire al pubblico i patrimoni degli archivi storici di istituzioni pubbliche e aziende private italiane, un viaggio nella memoria storica alla scoperta di un tesoro inestimabile che identifica il nostro passato.

“La Notte degli Archivi” affida ad un gruppo di scrittori il compito di raccontare frammenti dei patrimoni custoditi in città, guidando il pubblico attraverso le raccolte di immagini, filmati, documenti e stampe conservate da alcuni dei soggetti coinvolti nell’iniziativa, in modo da sperimentare una forma di narrazione avvincente.

 

Tra gli istiuti coinvolti, anche l'Archivio Storico dell'Università di Torino (Via Po, 17 / via Verdi, 8 - piano terra), illustrato dallo scrittore Antonio Scurati.
«Leone Ginzburg dice “no” l’otto gennaio del millenovecentotrentaquattro». Questo l’incipit de “Il tempo migliore della nostra vita” (2015, Premio Campiello – giuria dei letterati), l’opera che Antonio Scurati ha dedicato a Leone Ginzburg e alla sua scelta di campo. Lo scrittore racconterà come abbia tratto ispirazione per la rievocazione storica proprio dalla lettura sui giornali della notizia sul ritrovamento della lettera, nell’ottobre del 2011, ad opera degli archivisti dell’Università.
Nel corso della serata sarà possibile visitare l’Archivio Storico, guidati dagli archivisti interni (gruppi di 20 persone alla volta).
Saranno inoltre esposti i documenti originali che hanno ispirato l’intervento di Antonio Scurati, in particolare “la lettera di Leone Ginzburg dell’8 gennaio 1934”, in cui Ginzburg comunica a Ferdinando Neri, preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, che non presterà giuramento di fedeltà al regime fascista.
Alle ore 21.00, nell’ambito di MITO SettembreMusica, si terrà il concerto Trio Amadé, clarinetti e clarinetto basso. Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Antonio Vivaldi e Ignacio Cervantes.

 

Per il programma completo e altri dettagli:

Questa pagina è stata visitata 194 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.