Senza casa ma non senza diritti!

Argomento: Evento all digital
21 Ottobre 2020
Titolo dell'incontro su sfondo nero

Ci sono percorsi di ricerca che non mirano solo a ampliare la conoscenza, ma vogliono cambiare le cose. Questi percorsi forse non portano alla scoperta di plastiche innovative o alla registrazione di brevetti milionari, ma tentano di migliorare la vita di coloro che si trovano nel bisogno più estremo, dando loro voce. Poi ci sono delle cliniche dove gli specializzandi non sono medici ma studenti di giurisprudenza che intendono aiutare i cittadini più fragili, quelli che vivono ai margini della società. E ancora, c’è l'incontro di queste esperienze con la società civile e con le associazioni di volontariato... e da questo incontro nasce sempre qualcosa di bello.

 

Per saperne di più e conoscere i protagonisti di queste esperienze, mercoledì 21 ottobre 2020 alle ore 16:30 ha luogo l'incontro on line "Senza casa ma non senza diritti! Quando ricerca sociale, formazione e società si uniscono per la sostenibilità"

 

Intervengono:

  • Cecilia Blengino (Dipartimento di Giurisprudenza, Professoressa associata): responsabile della Clinica Legale "Carcere e diritti I"
  • Cesare Bianciardi (Dipartimento di culture, politica e società, assegnista di ricerca): ricercatore nelle scienze del servizio sociale
  • Costanza Agnella (Dipartimento di Giurisprudenza, Phd in Diritto e Istituzioni): tutor della Clinica Legale "Carcere e diritti I"
  • Francesco Gallino (Dipartimento di culture, politica e società, assegnista di ricerca): storico
  • Elena Virano (Avvocatessa): coordinatrice della Sezione torinese di Avvocato di Strada Onlus

 

Portano la loro testimonianza ed alimenteranno il dibattito studenti e studentesse della Clinica Legale “Carcere e diritti I”avvocati volontari dell'Associazione Avvocato di Strada Onlus che hanno partecipato a percorsi di ricerca-azione per la tutela dei diritti dei detenuti e di persone senza dimora.

L'iniziativa fa parte di Aspettando la Notte, il programma di avvicinamento alla Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori 2020. In particolare, approfondisce tematiche legate agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile 10 (Ridurre le disuguaglianze dentro e fuori i confini nazionali), 11 (Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili) e 1 (Sconfiggere la povertà).

Ultimo aggiornamento: 15/10/2020