sezioni

Tipi di dati trattati

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del portale federale acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet o è utilizzata per migliorare la qualità del servizio offerto.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altriparametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. 

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime (poiché in forma aggregata), sull'uso del sito, sui servizi resi e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati periodicamente. 
I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sistema Portale o di terzi su richiesta della magistratura e della polizia giudiziaria.

Dati forniti volontariamente dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo portale comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Si assicura, tuttavia, che tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza come indicato nel Decreto L.gsl. 196/2003.
Si invitano gli utenti a non inserire nel corpo della mail dati sensibili e/o giudiziari non strettamente indispensabili all'erogazione dei servizi; eventuali dati sensibili presenti, se necessari, saranno trattati nel rispetto dei principi e delle misure indicate nel Regolamento di Ateneo in materia di dati sensibili e giudiziari (D.R. 1819 del 12/03/2007).
I dati personali non sono comunicati a terzi; qualora richiesti devono essere comunque essere resi disponibili alla Polizia Postale e delle Comunicazioni, all'autorità giudiziaria e alla Polizia giudiziaria.

Specifiche condizioni di privacy policy sono da considerarsi parte integrante di questo documento; in assenza di specifiche condizioni è da intendersi esaustivo il contenuto di questa privacy policy.
Specifiche informative di sintesi (disclaimer) potranno essere rese disponibili su singoli servizi nei casi in cui il contesto lo richieda così come su alcuni servizi potrebbe essere richiesta l'accettazione di specifiche condizioni per l'utilizzo del servizio; in questi casi sulla pagina di accesso al servizio sono riportate eventuali ulteriori informazioni ad integrazione di questo documento di privacy policy. 

 

Questa pagina è stata visitata 101 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.