sezioni

Costo del personale

Le tabelle stipendiali, necessarie per ricavare il costo del personale da imputare nei progetti di ricerca sia nazionali sia europei, indicano:
  • il Totale lordo
  • il Totale delle ritenute carico Ente
  • il Totale spesa
  • il dettaglio delle ritenute a carico dell'Ente.
Ai fini della rendicontazione dei progetti di ricerca, la quantificazione figurativa delle attività annue di ricerca, di studio e di insegnamento è di 1.500 ore annue per i professori e i ricercatori a tempo pieno e di 750 ore per i professori e i ricercatori a tempo definito (L. 240/2010, art. 6).
I professori sono tenuti a riservare annualmente a compiti didattici e di servizio agli studenti almeno 350 ore in regime di tempo pieno e 250 ore in regime di tempo definito.
I ricercatori sono tenuti a riservare annualmente a compiti di didattica integrativa e di servizio agli studenti fino a un massimo di 350 ore in regime di tempo pieno e fino a un massimo di 200 ore in regime di tempo definito.
 
Inoltre, il Consiglio di Amministrazione (seduta del 26/04/2016, con Delibera n. 4/2016/IV/5) ha stabilito l'adozione di 1720 ore produttive annue fisse, quale tempo produttivo per tutto il personale in staff a tempo pieno o definito, a tempo indeterminato o determinato, coinvolto in Progetti di ricerca finanziati nell'ambito del programma Horizon 2020 e nell'ambito di altri programmi, per i quali il costo del personale rappresenti un costo eleggibile e rendicontabile, a meno che lo specifico programma/bando non preveda parametri diversi.