Infra P

Il bando Infra P, per il Sostegno a Progetti per la realizzazione, il rafforzamento e l’ampliamento delle Infrastrutture di Ricerca pubbliche, rientra tra le azioni previste dal Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (POR FESR) 2014-2020.

Investire sui “luoghi” della ricerca è un elemento chiave per il progresso scientifico e tecnologico del Piemonte, perché contribuisce ad aumentare l’attrattività del territorio, sia per potenziali investitori che per risorse umane altamente qualificate. Attraverso questo bando si intende incrementare la collaborazione tra imprese e strutture di ricerca, con focus sulla condivisione dei “luoghi” della ricerca.

Obiettivi
  • Sostenere forme di collaborazione tra imprese e strutture di ricerca pubbliche attraverso la condivisione di infrastrutture di ricerca ad accesso aperto e in stretto rapporto con la domanda delle imprese.
  • Incentivare modalità di gestione delle infrastrutture improntate a criteri imprenditoriali.
  • Ridurre la frammentazione e l’elevata dispersione del patrimonio di attrezzature a disposizione delle infrastrutture di ricerca pubbliche, attraverso iniziative congiunte o di messa in rete.
  • Valorizzare le infrastrutture di ricerca pubblica in grado di generare opportunità di sviluppo o effetti di rilievo sulla specializzazione produttiva del sistema territoriale.
Dotazione finanziaria

La dotazione per questo bando è di 19.500.000,00 €, corrispondenti alle risorse previste dal POR FESR 2014-2020 per l’Azione I.1a.5.1, “Sostegno alle infrastrutture della ricerca considerate critiche/cruciali per i sistemi regionali" + 7.000.000 € (assegnazione risorse finanziarie aggiuntive per scorrimento graduatoria - DGR 19-8521 dell'8/03/2019 e DD 550 del 10/10/2019).

Partecipazione dell’Università di Torino

Totale finanziamenti ottenuti: 5.687.250,00 €

Ultimo aggiornamento: 09/12/2019