Modalità immatricolazione e iscrizione studenti internazionali

Se possiedi un titolo di studi di scuola superiore o universitario conseguito all’estero, per iscriverti ad un corso di laurea, di laurea magistrale a ciclo unico o di laurea magistrale:

  • se hai la cittadinanza dell’Unione Europea o la cittadinanza extra-europea ma possiedi un regolare permesso di soggiorno per l’Italia devi consegnare la documentazione richiesta presso l’Ufficio Studenti Stranieri e Traduzioni sulla base delle scadenze previste per il corso di studi di interesse.
  • se hai la cittadinanza extra-europea e risiedi all’estero, puoi iscriverti usufruendo di uno specifico contingente di posti riservati annualmente agli stranieri dai singoli Dipartimenti per ogni corso di studi. Devi presentare la tua domanda di pre-iscrizione presso la rappresentanza diplomatica o consolare italiana competente per territorio, nel periodo stabilito annualmente dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) (indicativamente tra aprile e giugno).
     
    La rappresentanza diplomatica o consolare italiana inoltrerà la tua domanda di pre-iscrizione all’Università di Torino, che risponderà inviando all’Ambasciata/Consolato una lettera di accettazione con riserva, che ti permetterà di ottenere il visto per studio necessario per l’ingresso in Italia.

     

    In caso di iscrizione ad un corso di studi ad accesso programmato, la procedura di pre-immatricolazione al test di ammissione obbligatorio è effettuata direttamente dall’Ufficio Studenti Stranieri e Traduzioni sulla base delle candidature pervenute dalle rappresentanze diplomatiche e consolari. L’effettiva iscrizione al corso di studio avverrà solo a seguito del completamento delle procedure previste e del superamento degli eventuali test e colloqui di ammissione.

     

    Per l’iscrizione ai corsi di studio è prevista anche una prova di lingua italiana e cultura generale che per l’a.a. 2016/2017 si terrà in data 2 settembre 2016. Tale prova non è richiesta in caso di iscrizione a corsi di studio erogati in lingua inglese o in caso di possesso di certificazione internazionale (es. CELI, CILS, PLIDA, ecc.) di conoscenza della lingua italiana almeno di livello B2.

L’accettazione preventiva dell’Università, anche a seguito di application on line, non sostituisce in nessun caso l’effettiva preiscrizione al corso, che ha luogo comunque solo ed esclusivamente attraverso le Rappresentanze diplomatico-consolari.

Avviso: corso di lingua italiana
Dall’anno accademico 2016-2017 tutti gli studenti, di qualsiasi cittadinanza (anche quella italiana), in possesso di diploma di scuola superiore ottenuto all’estero e iscritti ai corsi di laurea erogati in lingua italiana, saranno obbligati a seguire un corso di lingua italiana, gratuito e organizzato dal nostro Ateneo.
 
Saranno esonerati da tale corso gli studenti che supereranno la prova di verifica prevista all’inizio del corso. Saranno inoltre esonerati da tale corso gli studenti del Progetto Marco Polo che hanno conseguito il certificato di competenza di lingua italiana di livello B1 presso il Centro Linguistico d’Ateneo di Torino.
Ulteriori informazioni saranno pubblicate in seguito.
Questa pagina è stata visitata 194 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.