sezioni

Supporto con interpreti della lingua dei segni LIS e mediatori alla comunicazione per studenti non udenti

A chi si rivolge

Il servizio di interpretariato della Lingua dei Segni Italiana (L.I.S.) e di mediazione alla comunicazione è rivolto agli studenti con disabilità uditiva per i quali si renda necessario un intervento atto a facilitare la comunicazione con i docenti, con i compagni di corso, con i referenti e i tutor didattici dell’Ufficio con Disabilità e DSA ed il personale tecnico-amministrativo delle Scuole/Dipartimenti.

Chi lo svolge

Il servizio è svolto da personale specializzato esperto nel linguaggio dei segni e nel metodo bimodale e oralista, applicando l’una o l’altra metodica in conformità alle richieste dello studente che ne è destinatario ed è espletato:

  • in aula, in compresenza con il docente, per agevolare la trasmissione dei contenuti didattici e le verifiche di apprendimento ai fini del successo formativo degli studenti destinatari dell’assistenza e per favorirne la socializzazione e l’integrazione universitaria;
  • in sede di programmazione delle diverse attività con l’Ufficio
  • in sede di preparazione degli esami
  • durante le prove d’esame
Come si richiede

Per richiedere il servizio compila il modulo assistenza alla comunicazione all’inizio di ogni semestre facendolo pervenire all’Ufficio con Disabilità e DSA, entro 15 giorni dalla data di avvio dei corsi che si intendono frequentare (i corsi e gli orari delle lezioni sono reperibili sul sito internet dei Dipartimenti/strutture di appartenenza). Il modulo incompleto o non pervenuto in tempo utile comporta l’impossibilità di dare avvio al servizio.

Altre indicazioni

La richiesta ha funzione ricognitiva; l'Ateneo si riserva di valutare l'accoglienza delle richieste nei limiti delle risorse disponibili e in funzione della loro comprovata utilità, procedendo - a questi fini - anche ad eventuali accertamenti. 

La continuità dei servizi è subordinata al sostenimento degli esami.

Questa pagina è stata visitata 289 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.