La nuova home page del portale Unito.it

L'Università degli Studi di Torino ritiene da sempre strategico avere una presenza sul web forte e identitaria. Il portale ha ottenuto risultati eccellenti posizionandosi in vetta alle classifiche Censis degli ultimi anni per la comunicazione e i servizi digitali.

Per ottenere questi traguardi, alta e costante è la concentrazione dell'Ateneo sull'evoluzione della comunicazione e delle componenti tecnologiche del proprio ecosistema web.

 

Il restyling dell'home page costituisce un ulteriore step del processo di miglioramentoinnovazione continua del portale Unito.it (altri step seguiranno), per recepire le nuove linee guida del web e per rendere la comunicazione sempre più efficace. La responsiveness è potenziata per rispondere al numero sempre crescente di utenti che navigano il portale soprattutto da dispositivi mobile.

La nuova home page: cosa cambia

La nuova home page propone un diverso posizionamento degli elementi, con l'intento di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • introdurre elementi di coerenza con il modello Agid per siti PA
  • migliorare la navigabilità da dispositivi mobile (responsive)
  • orientare la sua dimensione di "servizio" verso un taglio giornalistico
  • fornire maggiore evidenza ai contenuti di tipo notizia per supportare la comunicazione delle attività di ricerca e terza missione dell’Ateneo
  • offrire come sempre evidenza al racconto di attività, progetti di ricerca, eventi
  • garantire maggiore evidenza alle pagine UniTO sui social network.

Visualizza l'anteprima della nuova home page del portale Unito.it:

 

1) La testata

 

Immagine testata nuova home page

 

Le principali novità:

  • la navigazione per profili, per utilità e per strutture si sposta nella testata con i tre menu "Chi sei?", "Come fare per" e "Strutture" e sarà raggiungibile sempre da tutte le pagine del portale
  • il sigillo dell'Università degli Studi di Torino si sposta nella fascia centrale a sinistra, con l'obiettivo di porre maggiore attenzione alla sua presenza istituzionale  
  • il blocco dei social, ora solo nel footer, prende una posizione di primo piano nella testata per mostrare le icone dei social più diffusi
  • allo scroll la testata si minimizza per offrire agli utenti sempre un punto di accesso veloce a tutte le risorse del portale.

2) Lo slider

 

Immagine nuovo slider home page

 

Lo slider occupa tutta l'ampiezza disponibile per ospitare immagini di alta qualità e per offrire un accesso privilegiato alle novità e agli eventi più importanti che accadono in Ateneo.

Potrai scorrere tra le immagini e fermare lo scorrimento grazie ai pulsanti "Play" e "Pause", nel pieno rispetto dei requisiti di accessibilità.

 

3) La componente "All news"

 

Immagine componente all news

 

Nella parte centrale della home page acquistano maggiore spazio news, avvisi, notizie, video, eventi provenienti da fonti diverse (UniTo News, Frida, Politiche di Ateneo, Unito Media ecc.) che raccontano la realtà complessa del nostro Ateneo.

 

4) L'infografica

 

Immagine nuova infografica home page

 

La home page si arricchisce di un nuovo elemento: l'infografica. Scopo è dare una rappresentazione visuale dei numeri dell'Ateneo.

 

5)  Il footer

 

Immagine componente footer

 

Nel footer si collocano cinque nuovi menu e ognuno è provvisto di intestazione per aiutare gli utenti nella scelta delle risorse. All'interno, i social hanno una posizione di primo piano.

 

Nota - Le grafiche riportate nella pagina sono a puro titolo illustrativo.