sezioni

Il WiFi dell'Università

Il termine WiFi (Wireless Fidelity) si applica a dispositivi che permettono il collegamento a reti locali senza fili (WLAN). Un notebook, uno smartphone o un tablet abilitati alla connessione wireless (quindi provvisti di antenna e software wifi) possono collegarsi a Internet e fruire dei servizi online offerti dall'Università a studenti e personale. Le zone coperte dal servizio espongono il marchio WiFi Zone ufficiale, che certifica la compatibilità con gli standard IEEE 802.11 stabiliti dal consorzio WiFi Alliance.

Il servizio WiFi di UniTO è composto dalle seguenti reti (comunemente chiamate SSID).

La rete unito-wifi
Immagine decorativa

Destinatari del servizio: personale, studenti, guest

 

Per approfondimenti vai alla pagina di dettaglio.

La rete idem
Immagine decorativa

Destinatari del servizio: personale, studenti, utenti appartenenti alla federazione

 

Per approfondimenti vai alla pagina di dettaglio.

La rete eduroam
Immagine decorativa

Destinatari del servizio: personale, studenti, utenti appartenenti alla federazione

 

Per approfondimenti vai alla pagina di dettaglio.

La rete unito-guest
Immagine decorativa

Destinatari del servizio:

  • ospiti dell'Università di Torino in possesso di credenziali temporanee (comunemente chiamate credenziali guest)
  • utenti di UniTO in possesso di credenziali SCU

Per approfondimenti vai alla pagina di dettaglio.