Il Portale: viaggio nel 2010 | Università di Torino

Il Portale: viaggio nel 2010

Home page del Portale - 2010/2011
  • Digitale terrestre
    La programmazione di 110webradio è anche sul Digitale Terrestre. Per ascoltarla è sufficiente cercare unito.it 110 tra i canali radio. Al momento il canale DTV riproduce la stessa programmazione, 24 ore su 24, che è trasmessa in web casting sul sito 110.unito.it, con il vantaggio di unire alla piattaforma web un canale “tradizionale” che raggiunge le famiglie delle province di Torino e Cuneo. Il canale presenta sullo schermo anche un applicativo che mostra gli avvisi e gli eventi del Portale d’Ateneo.
     
  • Intranet
    La riorganizzazione è stata incentrata sul concetto di servizio. La tassonomia dei contenuti della Intranet è stata studiata per essere il più possibile intuitiva e usabile dall’utente. La Intranet può essere vista come un insieme di informazioni, applicazioni, servizi, documenti e collegamenti ad applicativi, con lo scopo di favorire la diffusione mirata delle informazioni e della documentazione, la condivisione delle conoscenze, la fruizione di servizi on line e la velocizzazione dei processi interni.
     
  • L2L
    Il progetto L2L (Live Learning to E-learning) è un sistema in grado di realizzare e gestire oggetti didattici, basati sulle registrazioni delle lezioni o altri eventi (seminari, convegni, ecc.). L2L consente di trasformare in modo quasi completamente automatico le lezioni in contenuti didattici che vengono resi disponibili agli studenti sulla piattaforma di E-learning di Ateneo (Moodle).
     
  • Doqui Share
    Doqui Share è un sistema di gestione documentale (DMS) che permette l'organizzazione, la condivisione e la collaborazione su documenti in formato digitale. La piattaforma garantisce agli utenti la gestione strutturata dei documenti elettronici e dei metadati a essi associati con orientamento alle specifiche esigenze del contesto operativo dell'Ateneo.
    Rende quindi possibile la collaborazione nella gestione dei documenti digitali, la creazione di cartelle e l'inserimento dei contenuti, la condivisione delle aree di lavoro mediante un sistema di gestione delle autorizzazioni di accesso a documenti, la conservazione delle versioni dei documenti (Versioning), i flussi di lavoro (workflow), ecc.
Ultimo aggiornamento: 23/01/2017