TorinoJazzLab (progetto concluso)

Il progetto

TorinoJazzLab - Orchestra Laboratorio Permanente del Piemonte - è stato un progetto di alta formazione musicale ideato da Gianpiero Gallina, direttore artistico dell’Associazione Culturale Musica 90, e da Furio Di Castri, musicista e docente presso il Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi”.
Il progetto è nato a Torino nel novembre 2006 con il sostegno della Compagnia di San Paolo, con il Patrocinio della Città di Torino, in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino e il Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi” di Torino.

TorinoJazzLab è nato con l’obiettivo di offrire ad un gruppo di giovani musicisti di diversa formazione l’opportunità di misurare le proprie abilità all’interno di un laboratorio non convenzionale di musica jazz. Un laboratorio aperto, dinamico, in cui i musicisti, riuniti in un grande ensemble sperimentale, dietro la guida di un maestro concertatore, hanno imparato a dialogare fra loro, scoprendo la potenza del suono collettivo e il piacere del gioco, dell’improvvisazione, della sperimentazione.

Il progetto ha coinvolto venticinque musicisti selezionati attraverso un bando di concorso annuale tra gli studenti del Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi” di Torino e i musicisti non professionisti che frequentano l’Università degli Studi di Torino.

L’accesso al laboratorio era libero e gratuito, con il riconoscimento di una borsa di studio a fine anno agli studenti che avessero frequentato con regolarità i moduli didattici.

Questa pagina è stata visitata 953 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.