Elezioni del Comitato Unico di Garanzia per il quadriennio 2021 -2025 | Università di Torino

Elezioni del Comitato Unico di Garanzia per il quadriennio 2021 -2025

Con D. R. n. 3137 del 21 luglio 2021 sono state indette le elezioni dei/delle rappresentanti del Personale Docente e del Personale Tecnico - Amministrativo nel Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG), per il quadriennio 2021 - 2025.

 

Le votazioni si svolgono, con procedura di e-voting, dalle ore 9 di martedì 28 settembre 2021, continuativamente, fino alle ore 9 di giovedì 30 settembre 2021, per l'elezione di:
  • due rappresentanti del personale docente
  • due rappresentanti del personale tecnico  amministrativo.
 
La Commissione Elettorale, nella seduta del 10 settembre 2021, ha valutato i requisiti delle candidature presentate ai sensi dell'art. 63 dello Statuto e ha ammesso i/le  candidati/e sotto indicati/e.
 
 
Personale docente 
  1. Marianna Azzurra Filandri
  2. Antonio Pizzo
Personale tecnico amministrativo
  1. Elena Carrasso
  2. Daniele Ferrero
  3. Rosangela Mesiano
  4. Natasha Minervino
  5. Fabrizio Rioli
  6. Emilia Sannino
  7. Giuseppe Semeraro 

L’elettore/elettrice può esprimere al massimo una preferenza per genere tra coloro che hanno presentato la candidatura nel corpo elettorale al quale l’elettore/elettrice appartiene.

Elettorato attivo

L’elettorato attivo per l’elezione dei/delle rappresentanti del personale docente spetta a:

  • personale docente di I e II fascia
  • ricercatori/ricercatrici a tempo indeterminato
  • ricercatori/ricercatrici a tempo determinato.

 

Consulta l’elettorato attivo dei/delle rappresentanti del personale docente.

 

L’elettorato attivo per l’elezione dei/delle rappresentanti del personale tecnico amministrativo spetta a:

  • personale dirigente con contratto a tempo indeterminato e determinato
  • personale con contratto a tempo indeterminato – indipendentemente dall’area contrattuale di appartenenza - compreso il personale CEL
  • personale con contratto a tempo determinato – indipendentemente dall’area contrattuale di appartenenza - compreso il personale CEL.

 

Consulta l’elettorato attivo dei/delle rappresentanti del personale tecnico amministrativo.

Elettorato passivo

L’elettorato passivo per l’elezione dei/delle rappresentanti del personale docente spetta a:

  • personale docente di I e II fascia
  • ricercatori/ricercatrici a tempo indeterminato
  • ricercatori/ricercatrici a tempo determinato

in possesso di esperienze e conoscenze maturate nell’ambito delle pari opportunità e/o del contrasto al mobbing e alle discriminazioni, e delle altre materie di competenza del CUG.

 

L’elettorato attivo per l’elezione dei/delle rappresentanti del personale tecnico amministrativo spetta a:

  • personale dirigente con contratto a tempo indeterminato e determinato
  • personale con contratto a tempo indeterminato – indipendentemente dall’area contrattuale di appartenenza - compreso il personale CEL
  • personale con contratto a tempo determinato – indipendentemente dall’area contrattuale di appartenenza - compreso il personale CEL

in possesso di esperienze e conoscenze maturate nell’ambito delle pari opportunità e/o del contrasto al mobbing e alle discriminazioni, e delle altre materie di competenza del CUG.

 

Candidature

Le candidature devono essere presentate, a pena di esclusione, tramite apposita procedura on line entro le ore 15 del 6 settembre 2021.

 

Quando e come votare

Le votazioni si svolgono, con procedura di e-voting, dalle ore 9 di martedì 28 settembre 2021 continuativamente fino alle ore 9 di giovedì 30 settembre 2021.

 

Ogni elettrice/elettore vota per mezzo di idoneo dispositivo elettronico che abbia nella propria disponibilità. Riceve via e-mail, al proprio account istituzionale, una password e attraverso il Portale di Ateneo, previo inserimento delle proprie credenziali SCU, accede al servizio di e-voting. Eseguito l'accesso al servizio, all'elettore/elettrice sono presentati gli elenchi delle/dei candidate/i di pertinenza.

I/le candidati/e saranno inseriti/e nelle schede di voto telematico secondo l’ordine alfabetico dei cognomi.

L’elettore/elettrice può esprimere al massimo una preferenza per genere tra coloro che hanno presentato la candidatura nel corpo elettorale al quale l’elettore/elettrice appartiene.

 

Ultimo aggiornamento: 13/09/2021