Vice-Rettori e Delegati del Rettore

Vice-Rettori

Riferiscono direttamente al Rettore nell’esercizio dei poteri loro attribuiti e sono coadiuvati, nell’esercizio delle rispettive funzioni, ove necessario, dalle Direzioni e dagli uffici competenti di Ateneo.

Di seguito sono riportati i nominativi dei Vice-Rettori. 

Prof. Silvio AimeVice-Rettore per la ricerca scientifica, con riguardo:

  • allo sviluppo della collaborazione con gli Enti del Governo Locale e Nazionale in ambito di Ricerca e Innovazione, con l'obiettivo di potenziare il ruolo dell’Ateneo nelle iniziative di stimolo all'economia del territorio
  • al potenziamento di iniziative che portino ad una crescita del settore del Trasferimento Tecnologico di Ateneo (quali brevetti, spin-off, partnership industriali, dottorato industriale) in un contesto di stretta cooperazione con l’incubatore di impresa 2I3T.

Prof. Marcello BariccoVice-Rettore per la semplificazione, con riguardo:

  • allo sviluppo di processi di semplificazione delle procedure amministrative interne dell’Ateneo
  • all'applicazione della normative di legge volte alla semplificazione nella Pubblica Amministrazione
  • al sostegno alle strutture di Ateneo ed ai Dipartimenti nella realizzazione del mandato sopradescritto.

Prof. Bartolomeo Biolatti, Vice-Rettore per la valorizzazione del patrimonio edilizio dell’Ateneo e la programmazione dello sviluppo edilizio.

Prof. Federico Bussolino, Vice-Rettore per la ricerca scientifica, con riguardo:

  • alla promozione di collaborazioni multidisciplinari e interdisciplinari tra i ricercatori dell'Ateneo, necessarie a una più incisiva azione sia nel campo delle scienze della vita e della natura
  • all'incremento delle capacità di ricerca dell'Ateneo in ambito internazionale.

Prof. Maurizio Ferraris, Vice-Rettore per la ricerca scientifica, con riguardo alla promozione di collaborazioni multidisciplinari e interdisciplinari tra i ricercatori, necessarie a una più incisiva azione nel campo delle Human Sciences Social Humanities (HSSH).

Prof.ssa Lorenza OpertiVice-Rettrice per la didattica e per l'internazionalizzazione, con riguardo:

  • alla promozione e allo sviluppo di metodologie didattiche innovative
  • allo sviluppo dell'internazionalizzazione della didattica e delle relazioni internazionali
  • alla progettazione della didattica interateneo.

Prof. Umberto RicardiVice-Rettore per l'area medico-sanitaria, con particolare riguardo:

  • alla gestione dei rapporti con il Servizio sanitario
  • alle attività propedeutiche alla realizzazione del "Parco della salute, della ricerca e dell'innovazione di Torino".

Prof. Sergio Scamuzzi, Vice-Rettore per la comunicazione interna ed esterna di Ateneo, con particolare riguardo alla promozione, all'indirizzo e al coordinamento della comunicazione di Ateneo e delle strutture dipartimentali. In particolare avrà cura di diffondere:

  • i risultati della ricerca e la cultura della ricerca ai portatori di interesse
  • la sostenibilità economica, ambientale e sociale dell’Ateneo, la sua gestione trasparente ed efficiente e la sua capacità di innovare sul territorio, nei confronti delle articolazioni interne dell’Ateneo e dei portatori di interesse esterni
  • la dimensione internazionale e le innovazioni nell’offerta didattica e negli indirizzi di ricerca. 
Delegati del Rettore

Riferiscono direttamente al Rettore nell’esercizio delle deleghe loro attribuite e collaborano, nell’esercizio delle rispettive attribuzioni, ove necessario, con le Direzioni e gli uffici competenti di Ateneo.

 

Di seguito sono riportati i nominativi dei Delegati del Rettore: