Concorso ed esame di idoneità

Se si è conseguita una specializzazione medica, si può partecipare al concorso per conseguirne un altra?

Si, non ci sono limitazioni al numero delle specializzazioni che si possono conseguire. Ci si può, comunque, accertare o meno della possibilità nel momento in cui esce il bando di concorso. 

Cos'è l'esame di idoneità e quando si può sostenere?

L'esame di idoneità è necessario per passare all'anno successivo. Per poterlo sostenere è indispensabile aver svolto le attività formative fatte (60CFU). È obbligatoria la validazione del Tutor delle attività formative. Le sessioni sono fissate qualche settimana prima che finisca l'anno, tenendo presente che è la data di immatricolazione che conta.

 

Per chi ha sospeso il percorso formativo per maternità o malattia la data di passaggio all'anno successivo è quella comunicata dalla Sezione Scuole di Specializzazione che effettua i calcoli dei giorni da recuperare. 

Con quali credenziali si accede per iscriversi all'esame di idoneità?

Per iscriversi all'esame è necessario usare le credenziali da studente che sono state fornite con l'immatricolazione alla Scuola di Medicina. 

Ultimo aggiornamento: 01/07/2020