sezioni

Help, un laboratorio teatrale contro la violenza di genere - iscrizioni entro il 12 novembre ore 12.00

Pubblicato: 
Mercoledì 7 Novembre 2018

I Comitati Unici di Garanzia (CUG) dell’Università degli Studi e del Politecnico di Torino promuovono il laboratorio teatrale Help, uno spazio per interrogarsi e comprendere insieme le ragioni e l’origine della violenza maschile contro le donne, analizzarne le conseguenze e delineare i meccanismi di uscita e di recupero. 

Help è rivolto a studentesse e studenti dell’Università degli Studi e del Politecnico di Torino, che saranno coinvolte/i nella realizzazione di semplici scene di teatro-forum, costruite a partire dalle immagini e idee emerse durante il lavoro e che saranno successivamente presentate durante la sessione mattutina del convegno Ri-conoscere per cambiare, previsto il 23 novembre 2018, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Il laboratorio, curato da Teatro Contesto, utilizza la metodologia di teatro-immagine (metodo che invita le persone a pensare con il corpo, costruendo delle immagini per esprimere fisicamente le proprie opinioni, i propri vissuti e le proprie idee) e di teatro-forum (tecnica interattiva in cui si costruiscono delle scene e il pubblico viene invitato a sostituire un personaggio in difficoltà per provare a modificare e trasformare la situazione proposta).

Informazioni pratiche

Posti disponibili: 20

Partecipazione: obbligatoria a tutte le date del laboratorio e al convegno del 23 novembre 2018.

Scadenza per le iscrizioni: 12 novembre 2018 (entro le ore 12.00)

Date del laboratorio

  • giovedì 15 novembre ore 14-19 (spazio CUG Unito)
  • venerdì 16 novembre ore 14-19 (spazio CUG Unito)
  • sabato 17 novembre ore 10-16 (spazio Politecnico, aula da definire)
  • giovedì 22 novembre ore 14-19 (spazio CUG Unito)

 

Il convegno "Ri-conoscere per cambiare" si tiene venerdì 23 novembre dalle 9.00 alle 13.00 - Aula Magna del Campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena, 100)

Le candidature verranno valutate dai CUG di Università e Politecnico, sulla base dell'ordine cronologico di arrivo, privilegiando il rispetto della parità di genere e tenendo conto dell’equilibrio tra Atenei e Dipartimenti di provenienza.

Le persone selezionate verranno contattate, anche telefonicamente, per conferma.

Questa pagina è stata visitata 260 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.