Cittadinanza europea, diritto alla salute e territorio, a Cuneo le esperienze a confronto | Università di Torino

Cittadinanza europea, diritto alla salute e territorio, a Cuneo le esperienze a confronto

25/11/2021

Sabato 27 novembre, alle ore 10.00, presso la Sala San Giovanniin via Roma 4 a Cuneo, si terrà l'evento “Cittadinanza europea, diritto alla salute e territorio: alcune esperienze a confronto”. Organizzato nell'ambito di UNITA - Universitas Montium, progetto europeo con capofila l’Università degli Studi di Torino che ha tra i suoi obiettivi la promozione della cittadinanza europea in regioni di confine e in aree rurali e montane, il workshop nasce da una collaborazione con Europe Direct Cuneo e vede la partecipazione di relatori dell'ASL CN1, del Consorzio Socio-Assistenziale del Cuneese e dell’Università di Torino.

 

La pandemia ha ulteriormente dimostrato l’importanza della medicina territoriale quale presidio essenziale per la tutela del diritto alla salute dei cittadini. Anche grazie alla spinta derivante dai fondi previsti dal Next Generation EU, strumento creato dall'Unione europea in risposta alla crisi pandemica, è stato lanciato un piano di rilancio e potenziamento dell’assistenza medica su base territoriale, il quale punta a combinare strutture e modelli innovativi con i benefici derivanti dall'utilizzo delle tecnologie. È evidente come tale evoluzione sia particolarmente significativa per le aree rurali e quelle di montagna.

 

Il workshop vuole contribuire all'evoluzione in corso prendendo in considerazione alcune delle esperienze più significative sviluppatesi di recente sul territorio cuneese e inquadrandole nell'ambito delle scelte compiute, da ultimo, nel PNRR.

 

Intervengono:

 

·  Barbara Gagliardi, docente di Diritto Amministrativo del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Torino
·  Luigi Domenico Barbero, direttore Distretto di Cuneo A.S.L. CN1
·  Gabriele Ghigo, direttore distretto di Saluzzo A.S.L.CN1
·  Sara Marchisio, Ufficio Europa e Progettualità Consorzio Socio-Assistenziale del Cuneese
·  Paola Obbia, infermiera e docente SSN UniTo
·  Anna Maddalena Basso, direttrice delle professioni sanitarie dell’A.S.L.CN1

 

Modera Francesco Costamagna, docente di Diritto dell'Unione europea del Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Torino.

 

Per partecipare è sufficiente compilare il modulo online: https://forms.gle/hnHBNbCVou6b223fA 

 

In ottemperanza alle normative anti-covid sarà necessario esibire il Green Pass.

Ultimo aggiornamento: 25/11/2021