Tipologia di prove da sostenere - Geologo

L'esame di stato secondo le disposizioni previste dal D.P.R. 328/2001.

Ogni prova è propedeutica alla successiva. Per ottenere l'abilitazione devi conseguire una votazione sufficiente in ogni prova. Il voto finale di abilitazione è dato dalla somma delle votazioni riportate in ogni prova.
Il contenuto delle prove è previsto dal D.P.R. 328/2001 che puoi consultare in normativa di riferimento.

Le prove d'esame

L'esame si compone di:

  • prima prova scritta su aspetti teorici delle materie: geografia, fisica, geomorfologia, geologia applicata, georisorse minerarie e applicazione mineralogiche-petrografiche per l'ambiente e i beni culturali, geofisica applicata, geotecnica, tecnica e pianificazione urbanistica, idraulica agraria e sistemazioni idraulico­ forestali, ingegneria e sicurezza degli scavi, diritto amministrativo;
  • seconda prova scritta su aspetti applicativi delle materie elencate per la prova scritta;
  • prova orale sugli argomenti della prova scritta e su aspetti di legislazione e deontologia professionale;
  • prova pratica sulle materie elencate per la prima prova scritta, nonché su geologia stratigrafica e sedimentologia e su geologia strutturale, con particolare riguardo alla lettura ed interpretazione ed elaborazione di carte e sezioni geologiche.
Se hai già l’iscrizione alla sezione B dell’Albo puoi ottenere l’esonero dalla seconda prova scritta e dalla prova pratica.

Per farti un'idea sullo svolgimento delle prove puoi consultare i temi delle sessioni precedenti.