sezioni

Ultimo appuntamento con GiovedìScienza: "La nuova rivoluzione digitale"

15 Marzo 2018
Via Madama Cristina, 71, 10125 Torino TO, Italia mappa
Evocativa rivoluzione digitale

Dalla stampante 3D all'Internet delle cose, dalla medicina e chirurgia digitale agli strumenti della cosiddetta intelligenza artificiale per la gestione e l'analisi di un volume di dati che è pari, ogni giorno, all'intera produzione mondiale di sei secoli di storia della stampa. Sono solo alcune delle nuove applicazioni e dei nuovi prodotti nati dalla rivoluzione tecnologica che ha trasformato il mondo negli ultimi trenta anni.

Dalla microelettronica alla fibra ottica, le tecnologie dell'elaborazione e della trasmissione dell'informazione hanno registrato progressi dell'ordine di un fattore pari a un milione, a costi praticamente costanti. Le implicazioni economiche, sociali, politiche sono altrettanto importanti, ma tuttavia non sempre positive. È comunque molto forte la suggestione del sogno di un futuro migliore e più equo per tutti, frutto della “Nuova rivoluzione digitale”. GiovedìScienza – per l’ultimo appuntamento della 32a edizione, dal titolo "Nuova rivoluzione digitale. Nuove applicazioni e nuovi prodotti stanno trasformando il mondo" – ha chiamato a discuterne tre esperti di altissimo profilo, docenti del Politecnico di Torino.

 

Giovedì 15 marzo 2018 alle 17.45 salgono sul palco del Teatro Colosseo di Torino  (Via Madama Cristina, 71):

  • Juan Carlos De Martin - docente di Ingegneria informatica al Politecnico di Torino, associato dal 2011 al Berkman Klein Center for Internet & Society della Harvard University, editorialista de La Repubblica e membro della commissione di studio sui diritti in Internet istituita dalla Presidenza della Camera dei Deputati, del comitato scientifico dell’Enciclopedia Italiana Treccani e di Biennale Democrazia
  • Marco Mezzalama - professore ordinario di Sistemi di Elaborazione, membro dell’Accademia delle Scienze di Torino e autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche
  • Angelo Raffaele Meo - autore di oltre 400 pubblicazioni scientifiche e di libri di successo, ha avuto significativi riconoscimenti tra cui il premio internazionale "Ricerca e Innovazione" promosso dall'Italgas - ora premio ENI - e il premio "Galileo" per la divulgazione matematica.

 

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Programma completo e diretta streaming su: 

Questa pagina è stata visitata 25 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.