UniToGO: incontro aperto & spettacolo Blue Revolution

10 Maggio 2018

UniToGO, il Green Office dell'Università di Torino, in collaborazione con Pop Economix e le Associazioni studentesche R-Eact e Greento, organizza per giovedì 10 maggio 2018 a partire dalle 14.00, un incontro aperto presso la Cavallerizza Reale (Via Verdi, 9) e il Rettorato dell'Ateneo (Via Verdi, 8).

 

A che punto siamo? Dove stiamo andando? Quali le difficoltà e quali le potenzialità? Come ampliare la gamma di attività e i luoghi di intervento di UniToGO ed essere più incisivi ed efficaci? Con particolare attenzione al ruolo degli studenti.

Programma

Plenaria - 14.00-15.30, Aula Magna Cavallerizza Reale

intervengono:
Gianmaria Ajani
Rettore dell'Università di Torino
Teresa Piergiovanni
Presidente del Consiglio degli Studenti
Egidio Dansero
Delegato del Rettore alla Sostenibilità Ambientale e coordinatore di UniToGO
Marco Marocco
Vice Sindaco della Città Metropolitana di Torino
Federico Mensio
Coordinatore VI Commissione Consiliare (Ecologia e ambiente) Comune di Torino
Roberto Ronco
Direttore Ambiente, Governo e Tutela del territorio, Regione Piemonte
Angelo Robotto
Direttore generale Arpa Piemonte
Christian Aimaro
Presidente Amiat (Gruppo lren)
Giovanni Rabino
Direttore servizio TPL - GTT
Debora Fino
Membro Green Team Politecnico di Torino
Silvia Carrera
Responsabile Comunicazione Cus Torino

 

Associazioni studentesche attive per la sostenibilità ambientale

 

Gruppi di lavoro aperti di UniToGO - 15.30-17.30, Rettorato
Riunione aperta dei gruppi di lavoro Acquisti Pubblici Ecologici, Cibo, Energia, Mobilità e Rifiuti

 

"Blue revolution. L'economia ai tempi dell'usa e getta": spettacolo teatrale con Alberto Pagliarino

Alle 21.00, a conclusione dell'evento, UniToGO, in collaborazione Pop Economix, propone lo spettacolo teatrale "Blue revolution. L'economia ai tempi dell'usa e getta" - da un’idea di Nadia Lambiase, Alberto Pagliarino, Paolo Piacenza; con Alberto Pagliarino.

 

Cosa c’entrano le grandi idee che muovono la storia con l’ultimo modello di smartphone?
E cosa hanno a che fare i due “padri dell’economia” come Adam Smith e Antonio Genovesi con la lotta per salvare i mari soffocati dalla plastica? Il filo del racconto di "Blue revolution. L’economia ai tempi dell’usa e getta", il nuovo spettacolo di Pop Economix, si muove con leggerezza a cavallo degli ultimi tre secoli per mostrare come il nostro
mondo sia ormai vicino al collasso e ci sia bisogno di una nuova alleanza tra l’uomo e l’ambiente per salvarlo.

Ultimo aggiornamento: 08/05/2018