Appelli d'esame | Università di Torino

Appelli d'esame

Didattica alternativa
Tutti gli aggiornamenti su didattica alternativa e rientri sono disponibili nello speciale Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria

Leggi attentamente anche l'informativa sulla modalità di svolgimento della didattica alternativa nel periodo di emergenza sanitaria Covid-19.

La verifica della tua preparazione avviene tramite esami di profitto, orali e/o scritti o test, che si svolgono nelle sessioni d'esame previste dai calendari didattici pubblicati sul sito del tuo corso di studio, seguendo il percorso Studiare / Calendario didattico.

 

È possibile presentarsi a un medesimo esame tre volte in un anno accademico, salvo eventuali maggiori possibilità concesse dai singoli regolamenti di dipartimento o dei corsi di studio.

Non è possibile sostenere nuovamente un esame già sostenuto e superato con esito positivo.

 

Per sostenere gli esami e le altre prove di verifica del profitto devi:

  • essere in regola con il versamento delle tasse
  • aver compilato e confermato il piano carriera che deve avere come stato "Approvato"
  • aver completato con Edumeter il questionario online di valutazione della didattica
  • portare con te un documento di riconoscimento valido con foto. 
Consulta il calendario degli appelli

La bacheca appelli consente di accedere in sola consultazione alle informazioni sugli appelli d'esame (tipologia appello, data, luogo, docente, ecc.); la bacheca esiti permette di visualizzare gli esiti degli esami pubblicati dal docente.

Iscriviti agli esami

Per iscriverti ad un appello d'esame fai login sul portale e accedi alla MyUniTO. Dal menu orizzontale, seleziona la voce Esami e successivamente la voce Appelli disponibili.

Verifica la verbalizzazione on line

Per le istruzioni sulla verbalizzazione online, per studenti e docenti, consulta la pagina:

Accordi di collaborazione didattica per gli studenti

L'Università di Torino ha sottoscritto con alcuni atenei accordi di collaborazione didattica per offrire ai propri studenti l'opportunità di frequentare singoli insegnamenti attivati presso l’altro ateneo e di sostenere i relativi esami entro l’anno accademico di frequenza, secondo le tempistiche stabilite dall’ateneo ospitante.

Per maggiori dettagli consulta la pagina:

Ultimo aggiornamento: 04/01/2022