Sanzioni per mancata comunicazione dei dati (dirigenti)

Pagina in fase di aggiornamento
 

Saranno resi pubblici i provvedimenti di erogazione delle sanzioni amministrative pecuniarie a carico del responsabile della mancata o incompleta comunicazione dei dati concernenti la situazione patrimoniale complessiva del titolare dell'incarico dirigenziale al momento dell'assunzione della carica, la titolarità di imprese, le partecipazioni azionarie proprie, del coniuge e dei parenti entro il secondo grado di parentela, nonché tutti i compensi cui dà diritto l'assunzione della carica.

Ulteriori dettagli sono disponibili nelle Delibere ANAC n. 10/2015 "Individuazione dell’autorità amministrativa competente all’irrogazione delle sanzioni relative alla violazione di specifici obblighi di trasparenza (art. 47 del d.lgs. 33/2013)" e n. 66/2013 "Applicazione del regime sanzionatorio per la violazione di specifici obblighi di trasparenza - Art. 47 del D. lgs n. 33/2013".

 

Ultimo aggiornamento: 22/2/2017

Questa pagina è stata visitata 78 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.