A Umberto Eco la Laurea Honoris Causa dell’Università di Torino - foto e cartella stampa

10/06/2015

Oggi, mercoledì 10 giugno, nell'Aula Magna Cavallerizza Reale, il Rettore dell’Università di Torino, prof. Gianmaria Ajani, ha conferito la Laurea honoris causa in “Comunicazione e Culture dei Media” al prof. Umberto Eco ‘per aver grandemente arricchito la cultura italiana e internazionale nei campi della filosofia, dell’analisi della società contemporanea e della letteratura, per aver rinnovato profondamente lo studio della comunicazione e la teoria semiotica, per la sintesi originale di teoria, intervento culturale e scrittura letteraria che caratterizza la sua vastissima produzione.’
 
In apertura è stato eseguito dal Maestro Ugo Piovano, responsabile della sezione Musica da Camera dell’Associazione Musicale degli Studenti Universitari del Piemonte, un omaggio musicale con il brano per flauto solo “Doen Daphne d’over schoone Meaght” di Jacob Van Eyck, citato ne “L’isola del giorno prima”, romanzo di Umberto Eco del 1994 in cui la musica è struttura portante dell’intreccio.
 
Al saluto del Rettore sono seguite la presentazione del prof. Massimo Ferrari, Direttore del Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione e la laudatio del prof. Ugo Volli.
 
Umberto Eco ha tenuto la lectio magistralis dal titolo “Conclusioni sul complotto – Da Popper a Dan Brown”.
 
Al termine della cerimonia Eco ha visitato l’Archivio Storico dell’Ateneo dove per l’occasione è stata allestita l’esposizione dei documenti della carriera universitaria di Umberto Eco e di Luigi Pareyson e dell’originale delle Costituzioni di Sua Maestà per l’Università di Torino firmate il 20 agosto 1729 da Vittorio Amedeo II.
 
Cartella stampa al link: http://www.unito.it/unito-comunica/cartelle-stampa
 
Foto in allegato

Questa pagina è stata visitata 46 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.