Tipologia di prove da sostenere - Psicologo

L'esame di stato si svolge secondo le disposizioni previste dal D.P.R. 328/2001.

Ogni prova è propedeutica alla successiva. Per ottenere l'abilitazione devi conseguire una votazione sufficiente in ogni prova.

Il voto finale di abilitazione è dato dalla somma delle votazioni riportate in ogni prova.

Il contenuto delle prove è previsto dal D.P.R. 328/2001 che puoi consultare in normativa di riferimento.

Le prove d'esame

L'esame si compone di:

  • prima prova scritta su aspetti teorici e applicativi avanzati della psicologia; progettazione di interventi complessi su casi individuali, in ambito sociale o di grandi organizzazioni, con riferimento alle problematiche della valutazione e dello sviluppo delle potenzialità personali;
  • seconda prova scritta su progettazione di interventi complessi con riferimento alle problematiche della valutazione dello sviluppo delle potenzialità dei gruppi, della prevenzione del disagio psicologico, dell’assistenza e del sostegno psicologico, della riabilitazione e della promozione della salute psicologica;
  • terza prova scritta applicativa concernente la discussione di un caso relativo a un progetto di intervento su individui ovvero in strutture complesse;
  • prova orale sugli argomenti della prova scritta e su questioni teorico-pratiche relative all’attività svolta durante il tirocinio, nonché su aspetti di legislazione e deontologia professionale.

Per farti un'idea sullo svolgimento delle prove puoi consultare i temi delle sessioni precedenti.

Questa pagina è stata visitata 2 040 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.