sezioni

Corsi ad accesso programmato con graduatoria locale

Anno Accademico 2018-2019

Le informazioni per l'a.a. 2018-2019 saranno pubblicate non appena disponibili. Ti invitiamo a consultare la sezione con frequenza. 

 

 

Modalità di iscrizione al test di ammissione

Per partecipare al test di ammissione consulta le istruzioni o segui le indicazioni di seguito riportate.

1) Registrati sul portale di Ateneo per avere le credenziali (username e password) e poter accedere alla procedura di iscrizione. Per la registrazione leggi le istruzioni. Se sei stato già iscritto in anni precedenti a UniTO sei già in possesso delle credenziali di accesso e non devi effettuare una nuova registrazione: se non ricordi le credenziali contatta il numero verde 800098590 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00) oppure utilizza il servizio ricordami la password. 

2) Iscriviti al concorso on line sul portale di UniTO: effettua il login sul portale di Ateneo (selezionando la voce "Login" che trovi sulla home page, nel box in alto a destra) e autenticati con le credenziali ottenute (username e password) in seguito alla registrazione al portale. Dopo l'autenticazione seleziona la voce "Iscrizioni", che trovi nel menù in alto a sinistra, e successivamente la voce "Test di ammissione" per procedere alla compilazione online della domanda.

In fase di iscrizione al concorso ti verrà richiesto, se previsto nel bando, di selezionare la categoria amministrativa di appartenenza tra:

  • ItalianiUe/ExtraUe legalmente soggiornanti per i posti riservati agli studenti comunitari e non comunitari di cui alla legge 30 luglio 2002, n. 189 art. 26
  • ExtraUe non legalmente soggiornanti per i posti riservati agli studenti non comunitari non ricompresi nella legge 30 luglio 2002, n. 189 art. 26
  • Studenti Cinesi Programma Marco Polo per i posti riservati agli studenti cinesi aderenti al Programma Marco Polo

Se sei uno studente con disabilità, in fase di iscrizione al concorso di ammissione potrai chiedere di disporre di particolari ausili durante lo svolgimento del test di ammissione e/o di tempi aggiuntivi. A tal fine, devi obbligatoriamente provvedere al caricamento, in formato pdf, della documentazione medica attestante l'invalidità/disabilità (non con omissis). Per approfondimenti consulta la pagina dedicata.

Se sei uno studente con DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) in fase di iscrizione al concorso di ammissione potrai chiedere di disporre di particolari ausili durante lo svolgimento del test di ammissione e/o di tempi aggiuntivi. A tal fine, devi obbligatoriamente provvedere al caricamento, in formato pdf, della certificazione che indichi la diagnosi di DSA. Per approfondimenti consulta la pagina dedicata.

3) Al termine della compilazione della domanda di iscrizione al concorso stampa promemoria e bollettino per effettuare il pagamento della quota relativa al test di ammissione.

 

4) Paga il bollettino relativo al concorso tassativamente entro le ore 16.00 del giorno antecedente a quello previsto per il test: dovrai esibire la ricevuta di versamento il giorno di sostenimento del test, per cui conservala accuratamente.

Esiti dei test e manifestazione di interesse

Consulta la pagina dedicata per tutte le informazioni sulle modalità per la consultazione degli esiti dei test di ammissione e la dichiarazione della manifestazione di interesse (volontà ad immatricolarsi) per essere eventualmente ripescati nei successivi scorrimenti.

Modalità per l'immatricolazione

Per immatricolarti ad un corso di laurea ad accesso programmato con graduatoria locale consulta le istruzioni o segui le indicazioni di seguito riportate.

1) Verifica l'esito della prova nella data di pubblicazione della graduatoria di merito prevista dal bando. 
Per visualizzare il risultato della tua prova, effettua il login sul portale (voce "Login" che trovi sulla home page, nel box in alto a destra) con le credenziali (username e  password) ottenute in seguito alla registrazione e accedi alla MyUniTO. Seleziona la voce "Iscrizioni" e successivamente la voce "Test di ammissione".
Per la modalità di consultazione delle graduatorie e per il calendario relativo a ripescaggi / manifestazione di interesse consulta le istruzioni e la pagina dedicata.

2) Compila la domanda di immatricolazione, se risulti in stato “Ammesso”: effettua il login sul portale di Ateneo (selezionando la voce "Login" che trovi sulla home page, nel box in alto a destra) e autenticati con le credenziali ottenute (username e password) in seguito alla registrazione al portale. Dopo l'autenticazione seleziona la voce "Iscrizioni", che trovi nel menù in alto a sinistra, e successivamente la voce "Immatricolazione" per procedere alla compilazione online della domanda. Nel corso della compilazione della domanda dovrai inserire i seguenti documenti:

  • una fototessera, che verrà utilizzata per la stampa della smart card universitaria (vedi nota);
  • copia di un documento d’identità in corso di validità;
  • copia del codice fiscale.​

Nota: caratteristiche tecniche della foto
Le dimensioni della foto a colori devono essere 35x40mm. Utilizza una foto per documenti (come carta d'identità o patente), che ritragga solo il viso su sfondo chiaro. La foto deve essere in formato bitmap o jpeg, con una risoluzione di almeno 300x400 pixel.

Foto non ammesse:

  • non utilizzare foto panoramiche, prese da lontano, di spalle o in cui non si veda interamente il viso;
  • non utilizzare foto in cui sono presenti altre persone;
  • non utilizzare disegni o caricature;
  • non caricare foto di altre persone

3) Stampa la domanda di immatricolazione e il bollettino per il pagamento della tassa.

 

4) Paga la prima rata universitaria dovuta improrogabilmente entro la scadenza prevista dal bando.

Attenzione: il pagamento va effettuato (pena perdita del posto) entro le ore 16.00 del giorno di scadenza; dopo tale ora infatti il pagamento avrà data di valuta del giorno seguente, quindi successiva al termine consentito per confermare l’immatricolazione. La conferma del posto avviene infatti con il pagamento della tassa universitaria entro i termini previsti.

 

5) Allega tassativamente entro la scadenza prevista dal bando i seguenti documenti:

  • domanda di immatricolazione compilata e firmata in tutte le sue parti
  • ricevuta del versamento della prima rata universitaria.

Per inserire gli allegati effettua il login alla MyUniTO, e dal menu "Iscrizioni" seleziona la voce "Allegati carriera”.

 

Esclusivamente per il corso di laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive (sedi di Asti e Torino), gli studenti immatricolati devono essere in possesso di un certificato medico sportivo per attività non agonistica in corso di validità: per le modalità di consegna del certificato è necessario prendere visione delle informazioni che saranno pubblicate sul sito del corso di laurea nelle pagine dedicate.

 

    6) Ritira la Smart card: se non sei ancora in possesso della smart card rilasciata dall’Università di Torino, riceverai i dettagli per il ritiro all’indirizzo email istituzionale, che ti è stato assegnato all’atto dell’immatricolazione. 

    Se invece sei già in possesso della Smart card e devi aggiornarla prendi un appuntamento con l'Ufficio Smart Card Studenti. Trovi le modalità e i contatti nella pagina dedicata.

    Il mancato ritiro entro 3 mesi dall’immatricolazione comporta il blocco dei servizi on line dell’Ateneo (compresi la compilazione del piano carriera, l’iscrizione agli appelli, l’utilizzo della posta elettronica istituzionale e del WiFi).

    Studenti internazionali

    I candidati con titolo di studio valido per l’ammissione conseguito all’estero che risultano "Ammessi" ad uno dei corsi dell’Università degli studi di Torino devono accedere alla procedura on line, compilare i dati richiesti e recarsi presso la Sezione Mobilità e Didattica Internazionale – Sportello Studenti Internazionali  - Vicolo Benevello 3/A, 10124 Torino (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 11.00 e il martedì, il mercoledì e il giovedì anche dalle 13.30 alle 15.00), per ritirare il relativo MAV, e consegnare la seguente documentazione: 

    • Cittadini non comunitari residenti all'estero: originale del diploma di scuola media superiore, ottenuto dopo almeno 12 anni di scolarità che consenta l’accesso, presso le Università del Paese al cui ordinamento si riferisce, ad un corso analogo a quello che viene richiesto in Italia, tradotto e legalizzato (ove previsto), e accompagnato dalla dichiarazione di valore rilasciata dall’Ambasciata o dal Consolato Italiano ove il titolo è stato conseguito
    • Cittadini dell'Unione Europea ed extra comunitari legalmente soggiornanti in Italia: copia autentica del diploma di scuola media superiore, ottenuto dopo almeno 12 anni di scolarità che consenta l’accesso, presso le Università del Paese al cui ordinamento si riferisce, ad un corso analogo a quello che viene richiesto in Italia, tradotto e legalizzato (ove previsto), ed accompagnato da una delle seguenti dichiarazioni:
      • dichiarazione di valore rilasciata dall’Ambasciata o dal Consolato Italiano ove il titolo è stato conseguito;
      • attestazione di comparabilità rilasciato dai centri ENIC-NARIC (dove presenti): per maggiori informazioni consulta i siti Cimea / Centri ENIC-NARIC.

    La documentazione deve essere consegnata entro e non oltre i termini sopra riportati.

     

    In caso di impossibilità a presentarsi personalmente, i candidati con titolo di studio valido per l’ammissione conseguito all’estero possono delegare altra persona con atto scritto, munito di fotocopia di un valido documento di identità del delegante, nonché del delegato, e fotocopia del codice fiscale del delegante.
     

    Per ulteriori approfondimenti, consulta la sezione dedicata.

    Questa pagina è stata visitata 84 150 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.