sezioni

Supporto agli studenti con disabilità per sostenere gli esami

In cosa consiste

Per sostenere gli esami è possibile adattare le modalità di studio e valutazione, in base a quanto previsto dalle Leggi 104/92 e 17/99, mantenendo inalterati gli obiettivi di apprendimento.

Il trattamento individualizzato può consistere in:

  • impiego di specifici mezzi tecnici in relazione alla tipologia dell'handicap
  • possibilità di svolgere prove equipollenti
  • possibilità di disporre di tempi aggiuntivi da un minimo del 30% in più (estendendolo anche a percentuali maggiori se la situazione è particolarmente problematica).
Come si richiede

Per sostenere gli esami con il supporto degli strumenti compensativi e/o delle misure dispensative, devi:

  • all’inizio di ogni semestre presentare la propria situazione di difficoltà (via mail o di persona) ai singoli docenti dei corsi che si intendono frequentare, specificando di essere in carico all’Ufficio 
  • circa 30 giorni prima della data dell’esame, inviare una email (dall'indirizzo di posta elettronica istituzionale) al docente titolare del corso, allegando il modulo compilato di richiesta trattamento individualizzato.

Tale email deve essere inviata anche per opportuna conoscenza (Cc.) all'indirizzo ufficio.disabili@unito.it

Il docente, nel rispetto delle difficoltà certificate e della specificità della materia, avrà cura di concordare direttamente con lo studente la modalità d'esame adeguata.
Si ricorda che non è necessario inviare al docente alcuna certificazione o diagnosi, in quanto già depositata presso l'Ufficio con Disabilità e DSA.

 

N.B. Prima di avviare qualunque richiesta ai docenti lo studente deve segnalare la propria situazione di disabilità ed essere preso in carico dall'Ufficio con Disabilità e DSA.

Questa pagina è stata visitata 927 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.