Iniziative e progetti per studenti con DSA

Corso di formazione intensiva sul metodo di studio universitario

L'Ufficio Studenti con Disabilità e DSA organizza annualmente, in accordo con il Dipartimento di Psicologia, un Corso di formazione intensiva sul metodo di studio universitario rivolto agli studenti matricole con DSA iscritti all'Ateneo, aperto a tutti i corsi di laurea, con l'obiettivo di fornire strumenti metacognitivi per affrontare al meglio lo studio universitario.

L’informazione in merito all’avvio del Corso sarà comunicata a tutti gli studenti matricole con DSA.

 

Progetto “Orientamento e continuità in Università”

UniTO, nell’ambito degli interventi finalizzati all’accoglienza e all’integrazione degli studenti con disabilità e con DSA, promuove iniziative mirate a contrastare i fenomeni di dispersione attraverso percorsi specifici di orientamento in ingresso, favorendo il continuum dello sviluppo nel passaggio tra Scuola superiore (quarto e quinto anno) e Università, in presenza di una domanda educativa complessa. A tal fine è attiva una convenzione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Torino, che favorisce il contatto con le scuole che hanno alunni con disabilità e con DSA in uscita (con valutazione almeno conforme agli obiettivi minimi - non requisiti ridotti) disponibili a collaborare con l’Università per una migliore conoscenza e orientamento degli stessi, ai fini dell’ingresso nel mondo accademico.

Se interessato/a ad approfondimenti, puoi inviare una mail a: ufficio.dsa@unito.it

Progetto di ricerca sviluppo nuove tecnologie per disabili e DSA

Progetto di ricerca per l'individuazione, l'utilizzo, la diffusione e lo sviluppo di nuove tecnologie per favorire la partecipazione attiva agli studi universitari da parte di giovani con disabilità e DSA, nell'ottica dei principi dell'accessibilità universale, della personalizzazione didattica e dell'inclusione" curato dalla Prof.ssa Marisa Pavone (delegata del Rettore per la Disabilità) e dalla Prof.ssa Anna Capietto (referente del Dipartimento di Matematica per la Disabilità e DSA).

Nell'ambito della Convenzione tra l'Università di Torino e l'I.Ri.Fo.R./UICI (Istituto per la Ricerca, la Riabilitazione e la Formazione/Unione Italiana Ciechi), l'Ateneo ha recentemente acquisito della strumentazione hardware e software per favorire l'accesso a testi (anche contenenti formule e tabelle) da parte di disabili visivi. Disponibile una stampante in rilievo che è in grado di stampare grafici/tabelle e in braille + nero, un fornetto e due barre braille. E' anche attiva una collaborazione con un centro specializzato del Politecnico di Karlsruhe (Germania).

Se interessato/a ad approfondire questa tematica e/o a sperimentare direttamente la strumentazione oggi a disposizione degli studenti dell'Università di Torino, puoi inviare una mail a: ufficio.dsa@unito.it

EasyReading

L'Università di Torino ha acquisito l'autorizzazione all'utilizzo del font EasyReading per la creazione di contenuti didattici accessibili.

I docenti dell'Ateneo, facendone esplicita richiesta all’Ufficio Studenti con disabilità e DSA, avranno la possibilità di utilizzare il font EasyReading per la creazione di contenuti didattici da erogare in modo diretto (es. slide).

Questa pagina è stata visitata 542 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.