La rete eduroam

Immagine decorativa

EduRoam (Education Roaming) è un servizio federativo che offre un accesso wireless sicuro alla rete. Gli utenti roaming che visitano un istituto che aderisce all'iniziativa sono in grado di utilizzare la rete locale wireless (WLAN) con le stesse credenziali (username e password) che userebbero nella propria istituzione d'appartenenza, senza la necessità di ulteriori formalità presso l'istituto ospitante.

Chi può fruire del servizio
  • Ospiti dell'Università di Torino che fanno parte di istituzioni aderenti a EduRoam
  • Utenti di UniTO in possesso di credenziali SCU valide (le medesime utilizzate per accedere alla MyUniTO e alla posta elettronica).
I vantaggi dell’adesione di UniTO ad EduRoam

L’appartenenza dell’Università di Torino alla federazione EduRoam, garantisce anche agli utenti UniTO in possesso di credenziali SCU di poter accedere alle reti wireless delle organizzazioni terze associate.

Istruzioni per l'accesso

Per collegarti alla rete EduRoam consulta i manuali con le istruzioni, disponibili per ciascun sistema operativo, alla pagina dedicata al supporto.

Caratteristiche tecniche
  • Tecnologia: 802.1x
  • Livello di sicurezza: WPA/WPA2
  • Limitazioni: non è prevista alcuna limitazione.
Informativa e condizioni per l’utilizzo del servizio
  • Il responsabile del trattamento dei dati è il Direttore della Direzione Sistemi informativi, Portale, E-learning
  • Il servizio viene reso disponibile per finalità di didattica, di ricerca scientifica e per i servizi di supporto agli utenti
  • I log che tracciano gli accessi vengono mantenuti per 6 mesi. Vengono registrati gli accessi, memorizzando su log ad esempio la data, l'ora, l'apparato dal quale si sta effettuando la navigazione, l'IP di destinazione (si tratta di una registrazione tecnica, effettuata automaticamente dal sistema). Il dato è accessibile agli amministratori di sistema e viene consultato solo per questioni puntuali inerenti la sicurezza informatica o per richieste specifiche da parte delle autorità di pubblica sicurezza.
Ultimo aggiornamento: 08/09/2020
Questa pagina è stata visitata 1 774 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.