Corale

Corale Universitaria di Torino

Direttore: Paolo Zaltron

La Corale Universitaria è stata fondata a Torino nel 1954 su iniziativa di un gruppo di studenti universitari della Facoltà di Giurisprudenza con lo scopo di eseguire e diffondere la musica polifonica in ogni ambiente sociale.
Essa è una delle espressioni artistiche più originali e qualificate della vita culturale e musicale della città, nonché un punto di riferimento importante per gli studenti universitari desiderosi di avvicinarsi alla polifonia vocale.
Dal 1997 è diretta dal M° Paolo Zaltron, che segue - in ordine cronologico inverso - ai maestri Dario Tabbia, Giovanni Acciai e al fondatore Roberto Goitre.

Il repertorio della Corale va dal Rinascimento agli autori contemporanei. Essa può, infatti, vantare prime esecuzioni assolute e moderne di Vivaldi, Sinigaglia, Martin, Kubelik, Pavese e Piacentini.
Fra le incisioni discografiche, le più significative sono "Ars Flamandi", scuole polifoniche neerlandesi dal XV al XVII secolo (2004), "Beata es Virgo Maria", dedicata alla dedizione mariana nel Rinascimento, "Polifonia Sacra nel Rinascimento Spagnolo" e l' "Amphiparnaso" di Orazio Vecchi.

La Corale ha partecipato a importanti rassegne ("Settembre Musica" a Torino, "Semana Coral Internacional de Alava" in Spagna, FIMU in Francia, "Festival di Cori Universitari" a Firenze, Festival di Musica Antica "Nello stile Italiano", Genova), manifestazioni celebrative (centenari di Dante, Palestrina e Monteverdi) e concorsi (Arezzo, Quartiano, Stresa, Lugano, LLangollen nel 2006).
La Corale ha inoltre effettuato numerose tournées in Italia e all'estero e ha promosso tre Rassegne Internazionali di Corali Universitarie (2004, 1991, 1989).

La Corale organizza seminari di studi e lezioni-concerto rivolti a studenti, direttori di coro, coristi appartenenti ad altre realtà musicali della città oltre ai propri membri (da ultimo nell'aprile del 2006 un seminario d'approfondimento sulla musica sacra di Gesualdo da Venosa sotto la guida del M° Paolo da Col, direttore dell'ensemble vocale Odhecaton).

Nel 2004 la Corale ha festeggiato il cinquantennale dalla fondazione all'insegna dell'equilibrio fra la tradizione arricchita di esperienza e la modernità, sempre più aperti alla dimensione europea dell'Università di Torino, consci che la vera forza di questa realtà corale è nelle centinaia di coristi che si sono succeduti negli anni comunicandosi la passione per la musica.

L'appartenenza all'Associazione per le Attività Musicali degli Studenti Universitari del Piemonte e quindi il riconoscimento dell'Università di Torino è sì coronamento dei desiderata dei fondatori della Corale, ma soprattutto punto di partenza in ogni nuova attività, consci dell'impegno che tale appartenenza comporta.

Se sei interessato/a a suonare con altri in Orchestra sinfonica o in complesso da camera, o come solista oppure a cantare nella Corale Universitaria puoi scrivere una mail all'indirizzo sabrina.doria@unito.it.

Questa pagina è stata visitata 226 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.