Esoneri e rimborsi

*** Le informazioni per l'a.a. 2020-2021 sono in fase di aggiornamento ***

 

L’Università di Torino ha previsto per l’a.a. 2020-2021 una serie di esoneri rimborsi, totali o parziali, della contribuzione studentesca, recepiti nel Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2020-2021.

 

Alcuni sono disposti d’ufficio dall’Ateneo mentre altri devono essere richiesti dallo studente attraverso istanza di esonero o di rimborso.

I rimborsi vengono, di norma, liquidati tramite accredito sul conto corrente intestato o cointestato dello studente oppure tramite emissione di assegno bancario o in contanti.

Quali sono e come ottenerli

Per ottenere l'esonero o il rimborso, lo studente deve provvedere ad inserire i dati relativi alla modalità di pagamento, accedendo alla propria MyUniTO e compilando i campi necessari all'interno della sezione "Dati Anagrafici".

 

Per le modalità di rimborso per cassa e assegno, la Banca invierà comunicazione/assegno all’indirizzo di residenza presente nella procedura di gestione della carriera (ESSE3). Si consiglia di accedere alla MyUniTO e controllare la correttezza dei dati presenti della sezione "Dati Anagrafici" e se necessario aggiornarli.

Contributi e quote non rimborsabili

Non sono mai rimborsabili i contributi e le quote previste per:

  • test di ammissione
  • imposta di bollo
  • indennità di mora, pagate a qualsiasi titolo, ad eccezione dei casi:
    • la cui responsabilità è attribuibile all’amministrazione
    • decisi dalla Commissione per l’interpretazione equitativa delle norme per accedere alle fasce a contribuzione ridotta
    • in cui la mora a seguito di un pagamento tardivo non sia dovuta.

Per ulteriori approfondimenti sugli esoneri e i rimborsi consulta il Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2020-2021

Ultimo aggiornamento: 07/08/2020