Supporto a studenti e studentesse con DSA per sostenere gli esami | Università di Torino

Supporto a studenti e studentesse con DSA per sostenere gli esami

In cosa consiste

Per gli studenti e le studentesse con DSA è possibile adattare le modalità di studio e valutazione, in base a quanto previsto dalla legge 170/2010 e dalle Linee Guida allegate al D.M. 5669/2011, mantenendo inalterati gli obiettivi di apprendimento.

 

In ambito universitario per tutte le prove di valutazione (esami, esoneri, ecc.) è possibile richiedere, ad esempio:

  • conversione delle prove scritte in modalità orale
  • 30% di tempo aggiuntivo per l'esame scritto 
  • valutazione dei contenuti piuttosto che della forma 
  • utilizzo del PC per la scrittura (la fornitura è da concordare con il/la docente) 
  • utilizzo della calcolatrice (non scientifica)  
  • supporto nella lettura
  • mappe concettuali/schemi/formulari (tali strumenti compensativi vanno condivisi con largo anticipo con i/le docenti, che devono approvarne i contenuti e la struttura)

Per poter usufruire di questi supporti è necessario che tu abbia già consegnato all’Ufficio Studenti con Disabilità e DSA la tua certificazione.

Come si richiede

All’inizio di ogni corso puoi avviare un dialogo con i/le docenti per esporre le tue necessità didattiche per le lezioni ed in prospettiva dell’esame.

 

Per sostenere gli esami con il supporto degli strumenti compensativi e/o delle misure dispensative, circa 15 giorni prima della data dell’esame devi:

  • inviare una e-mail al/la docente e inserendo (nella stessa mail) in copia conoscenza (cc) anche l’indirizzo: ufficio.dsa@unito.it 
  • allegare alla mail il modulo di richiesta trattamento individualizzato per esame, da te compilato. Non è necessario allegare la tua certificazione di DSA
  • il/la docente verificherà la tua richiesta, nel rispetto delle tue difficoltà ma anche degli obiettivi specifici dell’insegnamento.
Ultimo aggiornamento: 11/07/2022