sezioni

Elezioni del Comitato Unico di Garanzia - anno 2017

 

Con D.R. n. 1709/2017 sono state indette le elezioni per il rinnovo dei/delle componenti del Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni  (CUG) per il quadriennio 2017 -2021.

 

Il ​ Decreto Rettorale n. 2214 del 4 luglio 2017, con il quale è stato modificato il DR n. 1709 del 31/05/2017 relativo all'Indizione delle elezioni dei/delle rappresentanti del Personale Docente e del Personale Tecnico - Amministrativo nel CUG, ha determinato un differimento della data delle consultazioni, inizialmente previste il 5 e 6 luglio 2017.
Le elezioni si  sono svolte con procedura di voto on line (e-voting) continuativamente dalle ore 9 del ​20 luglio 2017 alle ore 15 del 21 luglio 2017.
 
 

Le operazioni di scrutinio si sono svolte pubblicamente dalle ore 15.30 del 21 luglio 2017.

Alla Presidente della Commissione Elettorale potevano essere indirizzati eventuali ricorsi, entro 3 giorni dal termine delle operazioni di voto, con le seguenti modalità:

  1. In busta chiusa, a mezzo raccomandata A.R., indirizzata “Alla Presidente della Commissione Elettorale - Università degli Studi di Torino – Via Verdi n. 8 – 10124 Torino” con la seguente dicitura “Elezioni CUG - Ricorso alla Commissione Elettorale”.
  2.  A mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC), inviata dall’indirizzo PEC del ricorrente, all’indirizzo ateneo@pec.unito.it avente come oggetto “Elezioni CUG - Ricorso alla Commissione Elettorale”.

 

La Commissione elettorale si è riunita il giorno 25 luglio 2017 per i compiti sotto riportati:

  1. controllare la regolarità delle operazioni elettorali
  2. decidere sugli eventuali  ricorsi presentati alla Presidente della Commissione Elettorale
  3. proclamare gli/le eletti/e.
Candidature

La Commissione Elettorale nella seduta del 28 giugno 2017 ha esaminato le candidature, complete dei documenti previsti dall'art. 4 del bando e presentate nei termini, autorizzandone la pubblicazione.

Candidate/i Personale tecnico-amministrativo:

Alovisio Mauro - dichiarazione

Bison Susanna - dichiarazione

Canavosio Elena - dichiarazione

Cassarà Gino Gaetano - dichiarazione

Damilano Simona - dichiarazione

Giordano Fabio Michele - dichiarazione

Lavagnino Stefania - dichiarazione

Mesiano Rosangela - dichiarazione

Musso Mauro - dichiarazione

Nori Mariacristina - dichiarazione

Piscazzi Paola - dichiarazione

Pisciuneri Letizia - dichiarazione

Rinaldi Eugenio - candidatura ritirata

Rossetto Alberto - dichiarazione

Semeraro Giuseppe - dichiarazione

Soluri Alessia - dichiarazione

 

Candidate/i Docenti:

Barbieri Cinzia - dichiarazione

Barutello Vivina Laura - dichiarazione

Gino Sarah - dichiarazione

Pizzo Antonio - dichiarazione 

Elettorato

L’elettorato attivo e passivo per l’elezione dei/delle rappresentanti del Personale docente spettava a:

  • personale docente di I e II fascia
  • ricercatori/ricercatrici a tempo indeterminato
  • ricercatori/ricercatrici a tempo determinato

L’elettorato attivo e passivo per l’elezione dei/delle rappresentanti del Personale tecnico–amministrativo spettava a:

  • personale dirigente con contratto a tempo indeterminato e determinato
  • personale con contratto a tempo indeterminato – indipendentemente dall’area contrattuale di appartenenza - compreso il personale CEL
  • personale con contratto a tempo determinato – indipendentemente dall’area contrattuale di appartenenza - ai sensi dell’art. 22 del CCNL - compreso il personale CEL

Per ciascuna delle due componenti di rappresentanza doveva essere assicurata la presenza paritaria di entrambe i generi.

 

Elenchi definitivi delle elettrici/degli elettori:

* Elenco aggiornato in base alle cessazioni e/o assunzioni previste dagli uffici entro il 21 luglio 2017.

 

I/Le componenti eleggibili erano:

  • due per il Personale docente
  • due per il Personale tecnico-amministrativo.

Ciascun/a elettore/elettrice al momento del voto poteva esprimere una preferenza per genere tra coloro che avevano presentato la candidatura nel corpo elettorale al quale l’elettore/elettrice appartiene.

Questa pagina è stata visitata 67 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.