sezioni

UniToGO: raccolta differenziata nelle sedi UniTO di San Salvario

Pubblicato: 
Lunedì 20 Novembre 2017
Locandina

Prosegue il lavoro di UniToGO, il Green Office dell’Università di Torino. Dopo l’avvio della raccolta differenziata presso il Campus Luigi Einaudi lo scorso maggio, il progetto, curato in collaborazione con i Responsabili della Logistica delle sedi coinvolte, si estende alle sedi universitarie di San Salvario unitamente all’avvio del sistema domiciliare, il cosiddetto “porta a porta”, promosso dal Comune di Torino e Amiat Gruppo Iren.

 

Dal 21 novembre 2017, infatti, i bidoni di vetro e metalli, indifferenziato e plastica che si aggiungono a quelli della carta del progetto Cartesio.

 

Le rilevazioni effettuate dal gruppo di lavoro Rifiuti di UniToGO hanno evidenziato come le sole sedi di Chimica, Fisica, Orto Botanico, Scienze e Tecnologie del Farmaco e Scienze della Terra producano complessivamente circa 150 kg di rifiuti al giorno. Con l’implementazione del nuovo sistema di gestione dei rifiuti, l’obiettivo, che rientra nel più grande percorso verso la Sostenibilità Ambientale d’Ateneo, sarà quello di incrementare i tassi di differenziazione per le diverse frazioni, contribuendo ad aumentare la percentuale di raccolta differenziata del quartiere, che al momento si attesta al 30%.

Nelle 11 sedi coinvolte il sistema prevede l’installazione di 160 mini isole ecologiche dislocate nelle aree interne, i rifiuti qui conferiti verranno quindi concentrati presso i 10 centri di raccolta progettati da Amiat Gruppo Iren.

Nello specifico, oltre alle sopracitate sedi, saranno interessate le sedi  dei dipartimenti di Neuroscienze, di Oncologia, di Scienze Cliniche e Biologiche, di Medicina Legale, la segreteria studenti del Polo delle Scienze Mediche e delle Biotecnologie e la sede universitaria di Torino Esposizioni.

All’iniziativa con lo slogan “Da rifiuto a risorsa: basta un gesto” si unirà la piccola mostra itinerante sul riciclo, organizzata da Amiat Gruppo Iren e Achab Group; il 20 novembre è installata presso il Dipartimento di Chimica (Via Giuria, 7) per essere esposta dal 4 dicembre nella sede di Torino Esposizioni.

Questa pagina è stata visitata 421 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.