sezioni

Agrovet Days 2019 - Al Campus di Grugliasco 5 giorni di festa e attività per la cittadinanza

Da Sabato 18 Maggio 2019 alle ore 10:00, a Giovedì 23 Maggio 2019 alle ore 23:00
Tra sabato 18 e giovedì 23 maggio 2019 il Campus universitario di Grugliasco ospita gli "Agrovet Days", 5 giorni di eventi con l’intento di aprire il Polo di Agraria e Medicina Veterinaria alla cittadinanza e divulgare contenuti scientifici attraverso approcci non convenzionali e apparentemente lontani dalla ‘Scienza’.
 
Il palinsesto, ricco e variegato, prevede visite guidate, cineforum, spettacoli, conferenze, incontri che spaziano dal mondo della medicina veterinaria, alla montagna, allo sviluppo sostenibile. Saranno presenti esperti del settore, come il climatologo Luca Mercalli, l’autrice Linda Cottino e l’attrice Silvia Elena Montagnini, gli esperti Jean Marie Balma (Croce Rossa Italiana), Marco Leonardi (Protezione Civile), Mario Marino (ASL To3).
 
Chiuderà i 5 giorni di attività la ‘tradizionale’ Festa AGROVET (VII edizione). Lo sport e il benessere della persona e degli animali saranno al centro dell’edizione di quest’anno. Il Dj set prevede una sessione Silent disco all’aperto, per rispettare i numerosi animali ospitati dal
Dipartimento di di Scienze Veterinarie.
 
 
Le attività in programma
  • sabato 18 maggio 2019, parco del Campus, tutto il giorno dalle 10 alle 18 
Porte aperte a Veterinaria
In occasione dei 250 anni della fondazione della più antica Scuola di Veterinaria d'Italia, quella di Torino, il 18 maggio i cittadini potranno accedere al Campus di Grugliasco e visitare l’ospedale veterinario, l’azienda zootecnica, il Centro Animali Non Convenzionali (CANC) e il museo, che conserva documenti e testimonianze della storia della veterinaria.
Il percorso di visita è di circa un’ora e mezza. La prenotazione delle visite guidate è obbligatoria. 
 
  • lunedì 20 maggio 2019, ore 17, Palazzina aule Campus Universitario
Ovunque, nel mondo, le soluzioni esistono.
Proiezione del film Demain di Cyril Dion et Mélanie Laurent (1h58)
Un incontro con i pionieri che oggi stanno reinventando l'agricoltura, l'energia, l'economia, la democrazia, l'educazione e che indicano quale potrebbe essere il mondo di domani. Aperitivo finale
A cura delle Associazioni Studentesche A.S.A. e A.U.S.F.
 
  • martedì 21 maggio 2019, ore 17, Palazzina aule Campus Universitario
Sguardi sottili: L’alpinismo e la ricerca di nuove prospettive. Le diverse chiavi di lettura dell’esplorazione.
Incontro con il climatologo Luca Mercalli e presentazione del libro ‘Lo scienziato alpinista Umberto Monterin’ a cura di Michele Feppaz
Reading tratto dal libro “Qui Elja, mi sentite?” di e con Linda Cottino e l'attrice Silvia Elena Montagnini (è il 1974, una sola corda lega otto donne allo stesso destino. L’obiettivo è la traversata est-ovest del Pik Lenin, una delle più alte vette del Pamir).
Aperitivo finale
 
  • mercoledì 22 maggio 2019, ore 17, Palazzina aule Campus Universitario
Disastrologia Veterinaria: il contributo del veterinario durante le emergenze e le calamità.
Come gestire le necessità degli animali d'affezione e di interesse produttivo durante le operazioni di recupero e salvataggio?
Incontro con il prof. Jean Marie Balma (Dipartimento di Scienze Veterinarie, Croce Rossa Italiana), Marco Leonardi (Protezione Civile), Mario Marino (ASL To3).
 
  • giovedì 23 maggio 2019, a partire dal pomeriggio
Festa AgroVet
Degustazioni, sport, giochi, visite guidate e in serata Silent disco all’aperto
A cura di CUS Torino e Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria