Congresso "Gastronomy at the crossroad of ecological transition and social justice" | Università di Torino

Congresso "Gastronomy at the crossroad of ecological transition and social justice"

Argomento: Convegni e seminari
Modalità: 
Data/periodo di svolgimento evento: 
Da Venerdì 23 Settembre 2022 alle ore 09:00, a Domenica 25 Settembre 2022 alle ore 23:00
Fotografia di semi e spezie in un mercato

Da venerdì 23 a domenica 25 settembre 2022, a Pollenzo e a Torino, in concomitanza con Terra Madre e Salone del Gusto 2022, si svolge il congresso "Gastronomy at the crossroad of ecological transition and social justice: Toward the International Society for Gastronomic Sciences and Studies" organizzato dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo insieme all'Università di Torino.

 

Il congresso si tiene interamente in lingua inglese ed è dedicato allo scambio di riflessioni sui legami tra gastronomia, transizione ecologica e giustizia alimentare e l'obiettivo di questa iniziativa è quello di contribuire al crescente dibattito sulla relazione tra gastronomia e sostenibilità. Il congresso rappresenta il punto di partenza per la costituzione della Società Internazionale delle Scienze e Studi Gastronomici.

Programma

● un primo pomeriggio presso la sede dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo con due conferenze plenarie e una cena sociale;
● una giornata a Torino presso il Dipartimento di Informatica con sessioni scientifiche parallele, incentrate su alcune delle tematiche cruciali per il futuro dell'alimentazione sostenibile (Cibo e One Health; Percezione del cibo ed educazione; Conoscenze ecologiche tradizionali e patrimonio alimentare; Storia dell’alimentazione, sovranità e mobilità; Qualità del cibo, consumi e sostenibilità; Cambiamento climatico, ecologie alimentari e transizione ecologica), sessioni plenarie e presentazione di poster;
● una mattinata conclusiva a Torino presso la Cavallerizza con una discussione finale sui principali temi emersi durante la giornata di sabato, la presentazione del Corso di Dottorato di Ricerca interateneo in “Ecogastronomia, scienze e culture del cibo” e l'adozione di una roadmap per la costituzione della Società Internazionale delle Scienze e Studi Gastronomici.

Ultimo aggiornamento: 22/08/2022